Condividi la notizia

SOLIDARIETA’

A Stienta le scatole di Natale per i più bisognosi

La Commissione Pari Opportunità di Stienta (Rovigo) ha lanciato la raccolta di regali per le famiglie in difficoltà, ecco tutte le istruzioni

0
Succede a:

STIENTA (Rovigo) - ”Le Scatole di Natale per i più bisognosi" è un'idea nata da Marion Pizzato per la città di Milano e che si è diffusa in poco tempo in molte città d'Italia. La Commissione Pari Opportunità di Stienta ha raccolto molto volentieri l'invito di pubblicizzare e occuparsi di questa iniziativa di solidarietà. Il progetto è di donare alle persone più bisognose degli oggetti semplici ma che possano scaldare il cuore, di seguiti riportiamo le linee guida per comporre e consegnare "Le Scatole di Natale", siamo sempre a disposizione per ogni chiarimento.

Un sentito grazie dalla Commissione Pari Opportunità e dall'Amministrazione Comunale di Stienta a tutti a quelli che parteciperanno con questo piccolo gesto a regalare un sorriso a chi ne ha più bisogno. “Un regalo inaspettato che arriva così, da cuore a cuore” le parole di Marina Garato, assessore alle Pari Opportunità del comune di Stienta.

Che cosa devi fare: Prendi una scatola delle scarpe e mettici dentro 1 cosa calda (guanti, sciarpa, cappellino, maglione, coperta ecc.), 1 cosa golosa, 1 passatempo (libro, rivista, sudoku, matite ecc.), 1 prodotto di bellezza (crema, bagno schiuma, profumo ecc.) e 1 biglietto gentile, perché le parole valgono anche più degli oggetti.

Le istruzioni. Cibo non deperibile e nuovo, i prodotti di bellezza devono essere nuovi, indicare sempre età e sesso sulla scatola. Per i bimbi le caramelle sarebbero apprezzatissime, un disegno fatto dal vostro bambino potrebbe essere un bellissimo pensiero. Incarta la scatola, decorala e scrivi in un angolo a chi è destinato il dono: donna, uomo o bambino/a (aggiungere fascia età e sesso)

Ovviamente una famiglia può preparare più di una scatola “ve lo assicuro - sottolinea Marina Garato - è un'attività bellissima da far fare ai bambini per renderli partecipi dell'azione e dargli la consapevolezza di essere bambini fortunati”.

Per il ritiro appuntamento nell'atrio di ingresso del comune di Stienta: sabato 19 dicembre dalle ore 15 alle ore 16, e domenica 20 dicembre dalle ore 10.30 alle 11.30. Presentarsi munti di mascherina e gel disinfettante rispettando le norme anti Covid-19.

 

 

Articolo di Domenica 13 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it