Condividi la notizia

CULTURA

Lavoro multimediale con la collaborazione della Proloco

Muvig di Canaro (Rovigo), gli intrecci tra Lucrezia Borgia e Benvenuto Tisi in un documentario

0
Succede a:

CANARO (Rovigo) - Video, multimedialità e storia dell’arte nei progetti di divulgazione curati dal Muvig. Il museo virtuale del Garofalo, che non può ammettere visitatori a causa delle restrizioni anti Covid, propone video sul Rinascimento, Lucrezia Borgia e Benvenuto Tisi da Garofalo che lavorò alla corte estense.

Il primo video, a cura di Sara Surico, sarà mandato in onda sabato 19 dicembre alle 18.30 sui canali social del Muvig e tratterà dell’unicità del museo virtuale e dei percorsi per i visitatori: spazi ludici e didattici, libri animati, dieci sale espositive all’interno della casa natale del pittore in cui sono state create postazioni interattive che permettono di selezionare le opere del Garofalo e conoscere il fermento culturale della corte estense. Il secondo video, in cui comparirà Michael Miazzi, sarà disponibile sabato 26 dicembre alle 18.30 e mostrerà alcuni aspetti del Rinascimento estense seguendo gli intrecci di luoghi e fede tra Benvenuto Tisi e Lucrezia Borgia. Nel lavoro multimediale, compaiono anche inserti drammatizzati con i costumi messi a disposizione dalla Proloco di Canaro.

Articolo di Mercoledì 16 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it