Condividi la notizia

LIONS CLUB ALTOPOLESINE

Il Lions Club Santa Maria Maddalena ha premiato il dottor Lorenzo Lorenzoni

La massima onorificenza attribuita dal Lions Club, è stata conferita al dottor Lorenzo Lorenzoni per impegno umanitario svolto a favore dei disabili degli Istituti polesani di Ficarolo (Rovigo)

0
Succede a:
Gianni Tessari

FICAROLO (Rovigo) –  Il prestigioso 'Melvin Jones Fellow', massima onorificenza attribuita dal Lions Club, è stata conferita al dottor Lorenzo Lorenzoni per impegno umanitario svolto a favore dei disabili degli Istituti polesani di Ficarolo.
L’onorificenza, istituita nel 1973 in onore del Fondatore del Lions International, è attribuita a persone, non necessariamente lioniste, che si siano particolarmente distinte nell'ambito del servizio umanitario per il progresso e la crescita, anche intellettuale, delle proprie comunità. Proprio allo scopo di mantenere sempre vivi ed attuali i valori connessi all'orgoglio dell'appartenenza ed allo spirito di servizio, il Lions Club Santa Maria Maddalena ha promosso questo riconoscimento a  favore del dott. Lorenzo Lorenzoni, medico psicologo che da anni svolge il proprio servizio presso Istituti polesani di Ficarolo, dove opera a tempo pieno a favore delle persone bisognose affette da disabilità fisiche e psichiche.

Lorenzoni, scelto tra persone non appartenenti ai soci Lions, si è dichiarato naturalmente onorato e piacevolmente sorpreso del riconoscimento conferitogli dal Governatore del distretto Lions dottor Gianni Tessari, unitamente al presidente del Club Santa Maria Maddalena Luca Sgarbi, al socio Diego Spolaore e al direttore della struttura prof Gasparetto. I nuovi 'Amici di Melvin Jones' ricevono un distintivo, una targa commemorativa ed una lettera del Presidente della Fondazione Lions Clubs International.

Il criterio di attribuzione dell’onorificenza, come riferisce il presidente Sgarbi, risiede nell’individuare storie e persone che hanno espresso alti valori di solidarietà, di portarli a conoscenza di tutta la popolazione, permettendo contestualmente di mantenere uno stretto legame con la società civile. Lorenzoni è stato individuato, per la straordinaria capacità di applicare le sue doti culturali, le sue competenze professionali in ambito lavorativo.

Con queste motivazioni, dopo il doveroso ricordo di Melvin Jones, i Lions Club Santa Maria Maddalena hanno appuntato  per mano di Tessari la spilla che Lorenzoni potrà indossare in qualsiasi occasione. Contestualmente sono state consegnate delle piccole confezioni regalo natalizie per tutti gli ospiti degli istituti Polesani.

Il Governatore del distretto Lions dott. Gianni Tessari  ricordando come da più di vent’anni  i Lions Club santa Maria Maddalena sono vicini  agli Istituti Polesani, con i quali nel 2003 è stato siglato un protocollo di tutoraggio dei ragazzi, ha commentato: “È un legame consolidato che ci ha permesso di valutare la grande professionalità e l’umanità di Lorenzoni cha va ben oltre il rapporto contrattuale nello svolgimento di un lavoro molto delicato”.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Giovedì 31 Dicembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it