Condividi la notizia

NUOVI NATI PROVINCIA DI ROVIGO

Marco e Bryan, staffetta di luce per un 2021 foriero di serenità e gioia

All'ospedale di Rovigo l'ultimo nato dell'anno appena concluso ed il primo di quello iniziato. Il saluto del Dg dell'Ulss 5 Polesana Antonio Compostella

0
Succede a:
ROVIGO - E' venuto alla luce nella notte, alle 4 e 28 della prima giornata dell'anno 2021 all'ospedale di Rovigo ed ha portato la gioia in reparto e nella famiglia dei propri genitori. Il primo nato della provincia di Rovigo ad affacciarsi al nuovo anno è uno splendido maschietto di 3 kg e 300 grammi di tenerezza, Bryan, da mamma Ilaria e papà Aldo, tutti residenti ad Occhiobello.

“Ai novelli genitori e ai bellissimi bambini i migliori auguri, un forte sentimento di speranza, di gioia, per la loro simbolica staffetta di luce tra un anno che si chiude duramente, e il 2021 che speriamo sia foriero di serenità” ha afferma il direttore generale Antonio Compostella riferendosi al primo nato Bryan ed all'ultimo nato del 2020, sempre a Rovigo, Marco, da mamma Valentina e papà Luca.
I genitori del piccolo Marco, mamma Valentina e papà Luca
Articolo di Venerdì 1 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it