Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Per la Befana l'Adriese torna in campo con il Belluno. Saluta Perrotti e forse Meneghello

La formazione granata scenderà allo stadio Luigi Bettinazzi alle ore 14.30 con diverse assenze, ma carichi comunque per cercare di vincere a tutti i costi. Nel frattempo dice addio alla squadra Matteo Perrotti e possibile quello di Gianluca Meneghello

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Tutto pronto per l'Adriese 1906 che domani 6 gennaio ritornerà allo stadio Luigi Bettinazzi di Adria alle ore 14.30 per cercare di portare vincere contro una delle squadre più in forma del momento, ossia il Belluno. 

Non ci sarà ovviamente il pubblico di casa, ma i granata sono pronti a dare il massimo vincere e risollevarsi dopo due pareggi consecutivi. Sicuramente una sfida attesa da molti, dato che il Belluno sta facendo vedere una gestione del gioco importante e vorrà dar prova ancora una volta delle proprie capacità in campo. 

La probabile formazione sarà composta da: Marocco in porta, Addolori e Scarparo centrali, mentre Vecchi e Cotali sulle fasce esterne; centrocampo composto da Boscolo Papo, Bonetto e Beltrame, con il tridente d'attacco che vede Marangon affiancato da Kabine e Rosso. Nel frattempo è arrivata la notizia dell'addio definitvo di Perrotti e con tutta probabilità anche quella di Meneghello. 
Articolo di Martedì 5 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it