Condividi la notizia

CSA PAPOZZE

Federica Bergo: "Nessuna comunicazione dalla casa di riposo; siamo all'oscuro di tutto quello che accade al Csa"

La consigliera comunale di Papozze (Rovigo) spiega come sia sempre stato negato l'incontro con direttore e presidente del Csa, oltre a non trattare mai l'argomento in consiglio comunale

0
Succede a:
PAPOZZE (Rovigo) - Situazione difficile nella casa di riposo di Papozze con il bollettino che al 4 gennaio scorso segnava 17 positivi, ma con i dati che sembrano destinani a crescere, anche se è stato fatto il vaccino proprio nella giornata di ieri 5 gennaio.

Ma il problema in questo caso sembra anche politico con l'amministrazione comunale capeggiata da Pierluigi Mosca, che ha più volte negato la discussione dell'argomento casa di riposo in consiglio comunale.

"Come minoranza abbiamo chiesto un incontro da tempo per capire inizialmente tutte le questioni dei dipendenti che si lamentavano. Poi avevamo chiesto la situazione del Covid.19, ma non abbiamo mai avuto risposte nè dal presidente Diego Guolo e tanto meno dal direttore Mauro Badiale, senza parlare del sindaco Pierluigi Mosca, che non ci ha permesso di parlare di questo argomento in consiglio comunale". Federica Bergo, consigliera comunale di Papozze spiega la sua posizione in questo momento dove anche la casa di riposo di Papozze è diventata un piccolo focolaio Covid-19.

"Non è una questione che ci riguarda ci hanno risposto il sindaco. Quindi ci siamo interfacciati con i dipendenti. Non sappiamo nulla di nessuno, in quanto c'è tanta omertà all'interno della struttura".

Concludendo: "Ci hanno riferito che Badiale continua con le offese. Serve unione e non fare queste scenate vista la situazione delicata in cui viviamo e che non serve assolutamente a nessuno. Serve sostegno e voglia d’andare avanti. Sono rammaricata dalla situazione generale. Chiediamo semplicemente che si vengano a sapere le cose e non che continui questo silenzio assurdo". 

Una posizione, questa, condivisa con tutti i membri della minoranza (Piermarino Veronese e Silvia Ferro).
Articolo di Mercoledì 6 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it