Condividi la notizia

SOLIDARIETA’

Raccolti oltre 4 mila euro, ma si può ancora donare

Attraverso l'associazione rodigina di volontariato, Bandiera Gialla Onlus, che gestisce il fondo, i cittadini di Rovigo possono ancora donare per le famiglie in difficoltà

0
Succede a:

ROVIGO - ”Un successo la raccolta fondi promossa dal consiglio comunale del capoluogo, su mio suggerimento, a favore delle famiglie in difficoltà. Ma non fermiamoci qua, si può fare molto di più", il capogruppo della Lega, Michele Aretusini, torna a parlare della raccolta fondi realizzata a nome di tutto il consiglio comunale, attraverso l'associazione rodigina di volontariato, Bandiera Gialla Onlus, che gestisce il fondo.

"Ringrazio con il cuore l'assessore Mirella Zambello e il sindaco Edoardo Gaffeo, oltre a tutti i colleghi del consiglio comunale, per aver sostenuto questa bellissima iniziativa che fatta così, tutti insieme, ha un valore ancora più grande - continua Aretusini - I rodigini non hanno fatto mancare la loro solidarietà, ma dopo una partenza con il botto (sono già stati raccolti 4mila 150 euro), la raccolta fondi ha un po' rallentato. Mi faccio quindi portavoce dell'associazione Bandiera Gialla, nel ricordare che la raccolta è ancora attiva e che il bisogno di aiuto dei nostri concittadini in difficoltà non diminuisce, anzi. Fino a questo momento, dei soldi donati nel fondo, sono stati utilizzati 1.500 euro a favore Centro aiuto alla vita (con l'acquisto di latte, pannolini ed alimenti) per le oltre 200 famiglie da loro seguite e 500 euro in spese solidali".

"Donare è ancora possibile - conclude Aretusini - il Conto corrente di Bandiera gialla è il seguente: IBAN IT46M030 6909 6061 0000 0160 718, causale: “Natale 2020”. Continuiamo tutti insieme ad aiutare".

 

 

Articolo di Venerdì 8 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it