Condividi la notizia

CSA PAPOZZE

Riunione in gran segreto a Papozze per parlare del Csa

Il sindaco Pierluigi Mosca ha indetto senza nessuna comunicazione ufficiale, una riunione con tutti i consiglieri comunali che va a toccare l'argomento Csa di Papozze (Rovigo)

0
Succede a:
PAPOZZE (Rovigo) - Alle ore 19 di lunedì 11 gennaio è stato indetto dal sindaco di Papozze, Pierluigi Mosca, una riunione tra tutti i consiglieri comunali per parlare della situazione del Csa di Papozze, Opera Pia Bottoni, che al 10 gennaio conta 38 ospiti e 18 operatori positivi al Coronavirus.

Tutto in gran segreto, dato che non vi è stata nessuna comunicazione ufficiale da parte del primo cittadino. Sembra che non sarà presente il presidente della casa di riposo Diego Guolo, oltre al direttore Mauro Badiale.

Lo stesso consigliere comunale Piermarino Veronese comunica: "Dopo le innumerevoli volte che ho ed abbiamo chiesto un consiglio comunale per avere notizie sulla Bottoni alla luce del focolaio Covid originatosi,richiesta piu' volte fatta anche dai sindacati e dalla associazione dei familiari, il tutto ci è sempre stato negato". 

"Ora che la situazione è difficilmente controllabile il sindaco Mosca vuole incontrare tutti i consiglieri ad una riunione. Personalmente sono contrario a partecipare se non con il vincolo che la riunione sia messa in streeaming e, se possibile, anche con la presenza del presidente Guolo e Badiale. Il sindaco ha rifiutato la possibilità di rendere pubblica la riunione".

"Non ho condiviso tale riservatezza dell'incontro che, al contrario vedrà la presenza della consigliera Bergo e Ferro, che hanno aderito alla richiesta Mosca".
Articolo di Lunedì 11 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it