Condividi la notizia

ECONOMIA

Un chiaro messaggio di collaborazione, disponibilità ed attenzione

Massimo Zanon incontra per la prima volta dalla sua elezione il sindaco di Rovigo, il Prefetto e il presidente della Provincia

0
Succede a:
Massimo Zanon

ROVIGO - Il neo presidente della Camera di Commercio di Venezia Rovigo, Massimo Zanon, è stato ricevuto in Prefettura questa mattina dal Prefetto Maddalena De Luca, alla presenza del Sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo e del Presidente della Provincia Ivan Dall’Ara. Insieme a Zanon anche il vicepresidente della Camera di Commercio Gian Michele Gambato, la consigliera Antonella Seren e il consigliere Paolo Armenio, con il Segretario Generale Giacomo de’ Stefani in rappresentanza del Consiglio e della Giunta camerale insediatasi di recente.

Un incontro interlocutorio e proficuo in cui i rispettivi Enti hanno condiviso i piani, gli obiettivi e le priorità da affrontare per il sistema imprese del territorio polesano. 

“L’incontro e il dialogo intrapreso con le istituzioni locali vuole essere per le nostre imprese un segnale di prossimità, continuità, presidio e ascolto delle loro esigenze e istanze che si presentano sul territorio – ha commentato Massimo Zanon - Nel particolare momento storico che stiamo vivendo c’è bisogno della massima attenzione di tutti, ma soprattutto di azioni concrete e capillari, affinché nessun imprenditore, nessuna attività e nessuna eccellenza di questo magnifico territorio venga lasciata sola”. 

“Ringrazio il Prefetto, il Sindaco e il Presidente della Provincia per la disponibilità e attenzione – ha concluso il presidente Zanon - Credo che questo incontro sia un chiaro messaggio di collaborazione per le rappresentanze veneziane e polesane, per  pianificare e condividere cosa la Camera di Commercio può dare all'Amministrazione nelle sue nuove competenze, soprattutto nell'ambito del turismo e della promozione del territorio".

Articolo di Mercoledì 13 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it