Condividi la notizia

SERVIZI ACQUA LUCE E GAS

Francesca Zeggio entra nella squadra di Cve per lo sportello di Adria

Non cambia il format del presidente di Centro Veneto Energie Giuseppe Mossa che offre assistenza ai clineti di Acquevenete e consulenze in chiave energetica completamente gratuita

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Primo giorno di apertura all'ombra della cattedrale di Adria del nuovo sportello di Cve in provincia di Rovigo.

Presenti il presidente di Centro Veneto Energie Giuseppe Mossa, il responsabile di filiale Massimo Bottaro e Francesca Zeggio, regina delle preferenze a livello provinciale alle comunali di Lendinara ed attuale assessore comunale, che si occuperà dei rapporti con l'utenza.

La sede di piazza Castello è decisamente in un punto strategico per tutta la città ed offre agli adriesi l'opportunità di rivolgersi ad uno sportello per tutte le pratiche relative alle utenze di Acquevenete, con una persona che fisicamente è presente e risponde. Allo stesso tempo lo sportello gestisce luce e gas per Cve.

"Amplieremo l'offerta dei servizi, - annuncia Bottaro - verrà fatto un angolo riservato ai servizi postali per spedizioni, ma anche pagamenti di polizze assicurative.

Cve consente il pagamento delle fatture allo sportello, agevolazioni di varia natura, assicura prezzi molto competitivi, la fatturazione mensile e l'applicazione automatica del Bonus sociale. "La semplicità di cambiare fornitore senza problemi - concludono da Adria - allo sportello tutti i giorni al mattino e solo mercoledì e giovedì anche al pomeriggio".
Articolo di Lunedì 18 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it