Condividi la notizia

TRAGEDIA

Nebbia: inferno in A13, dieci incidenti e due morti

Incidenti a raffica sull’Autostrada A13, nebbia fitta che sta causando problemi anche a Rovigo. Due le vittime, decine di mezzi coinvolti, almeno 16 i feriti in una giornata infernale

0
Succede a:

FERRARA - Inferno in Autostrada A13 martedì 19 gennaio, traffico paralizzato a causa di 10 incidenti, due mortali. Sul posto dieci ambulanze e svariate automediche, vigili del fuoco e Polizia Stradale, il tratto interessato è tra Ferrara Sud e Altedo.

Il primo incidente si è verificato alle 9 e 43, poi è stata una catena di eventi, fino al tragico epilogo.

Inizialemente il tratto tra il casello di Ferrara Sud e Altedo è stato chiuso per consentire gli interventi e i soccorsi alle persone rimaste coinvolte, con entrata consigliata verso Bologna ad Altedo e uscita consigliata per chi proviene da Padova a Ferrara Sud. Intanto, all’interno del tratto chiuso, si sono formate code fino a due chilometri.

Il primo incidente mortale è avvenuto attorno alle 10 e 30 al chilometro 27 in direzione Sud, fra tre camion. Il secondo incidente mortale è avvenuto invece al chilometro 29, nel territorio di Poggio Renatico, un uomo ha perso la vita nello scontro avvenuto fra un’auto e un furgone. Nel groviglio in autostrada coinvolte anche due autobotti. Sul posto anche i Vigili del fuoco di Rovigo a supporto dei colleghi di Ferrara e Bologna.

Alle 13 ancora due terrificanti impatti a Pontelagoscuro, in entrambe le direzioni. Intorno alle 14 sono stati chiusi anche i caselli da Villamarzana (Rovigo) a Bologna in entrambi i sensi di marcia. Fra le persone rimaste ferite sono sei quelle trasportate all’ospedale di Cona con codice di media gravità e cinque hanno ferite lievi. Un altro ferito di media gravità è stato ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna.

Pesanti ripercussioni sul traffico in provincia di Rovigo, rallentamenti e lunghe code lungo la Statale 16 Rovigo - FerraraM per effetto della chiusura dell'A13.

Gli utenti diretti verso Bologna, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Villamarzana, potranno percorrere la SS64 Porrettana, raggiungere Bologna, immettersi sulla Tangenziale e rientrare sul Raccordo di Casalecchio alla stazione di Bologna Casalecchio, se diretti verso Milano/Firenze, o alla stazione di Bologna San Lazzaro sulla A14 Bologna-Taranto, se diretti verso Ancona. Si consiglia il percorso inverso per chi è diretto verso Padova.

Traffico in A13 ripreso regolarmente mercoledì mattina, ma alle 7 e 53 si è verificato un nuovo sinistro in Autostrada tra Rovigo Sud e Villamarzana.

 

 

 

Articolo di Martedì 19 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it