Condividi la notizia

TERZO SETTORE

Progetto contro la povertà educativa, il Comune istituisce un bando

La scadenza per presentare l'interesse è il 28 gennaio 2021, ed è rivolto a soggetti del Terzo Settore del territorio di Rovigo che si occupano di progettualità a favore dei ragazzi e delle famiglie

0
Succede a:

ROVIGO - Nell'ambito delle iniziative che mirano a contrastare la povertà educativa e l'abbandono scolastico l'amministrazione ha pubblicato una manifestazione di interesse per avviare un tavolo di co-progettazione con i soggetti del Terzo Settore del territorio che si occupano di progettualità a favore dei ragazzi e delle famiglie.

"Si tratta – spiega l'assessore al Welfare Mirella Zambello -, di una iniziativa che ci permetterà di realizzare un progetto in maniera sinergica e di partecipare al bando del Dipartimento della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal titolo Educare in comune”. 

La scadenza per presentare l'interesse è il 28 gennaio 2021.  Le aree tematiche in cui è possibile formulare progettualità sono: “Famiglia come risorsa”; “Relazione e inclusione”; “Cultura, arte e ambiente”.
L'avviso e tutta la documentazione sono pubblicati nella sezione Avvisi del sito internet del Comune di Rovigo: www.comune.rovigo.it

Articolo di Mercoledì 20 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it