Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Al Briamasco solo un pareggio per l'Adriese [FOTO]

Finisce 0 - 0 tra il Trento e la formazione granata dopo una partita combattuta fin dal primo minuto, ma con qualche possibilità in più da parte dei trentini di andare in gol; squadra di casa in 10 per più di 30 minuti (Rovigo)

0
Succede a:
TRENTO - Si conclude in parità la sfida tra Adriese e Trento con la squadra trentina che ha giocato per più di mezz’ora con un uomo in meno. Partita combattuta sotto ogni punto di vista, con entrambe le squadre che non hanno mai mollato la possibilità di andare in vantaggio, ma con il Trento che ha avuto sicuramente un passo in più a livello di gioco. 

Prime due occasioni per l’Adriese con Rosso di testa con la sfera che esce sul fondo e successivamente Hermes prova un tiro potente dalla distanza che finisce vicino al palo ma con Cazzaro che controlla. 

Forcing del Trento, ma l’Adriese si difende con tenacia e non lascia spazio agli avversari. La formazione granata cerca le ripartenze con Hermes e Marangon. Occasioni solo al 18’ con Aliù che colpisce di testa, ma la sfera viene deviata da Marocco. 

Torna avanti l’Adriese con Rosso che prova dalla distanza al 25’, ma la sfera viene deviata da Cazzaro che in angolo. Sullo sviluppo di quest’ultimo non ci arriva nessuno. Al 30’ Marangon crossa in centro per la testa di Hermes, che ben posizionato per un soffio non ci arriva a chiudere in porta. 

Ci riprova ancora Beltrame sulla destra crossando al centro a fine del primo tempo, ma sia Boscolo Berto, che Tiozzo non trovano la sfera. Ancora Rosso all’ultimo prova a concretizzare, ma Cazzaro blocca. Finisce una prima frazione di gioco senza particolari emozioni, con tanta mole di gioco da parte della squadra deltina, che non riesce a concretizzare, mentre Adriese che comunque rimane in partita. 

Tutto riparte con Beltrame che al 9’ vince un contrasto, la mette in mezzo per l’accorrente Bonetto, che trova un muro davanti a sè. Al 13’ espulso Pattarello per gioco violento e Adriese in superiorità numerica. Questa prova subito a farsi pericolosa ancora con Hermes dalla distanza. 

Due occasioni nitide per l’Adriese a distanza di un minuto al 24’. Prima con Marangon che la mette in mezzo dopo un bello scambio con Hermes, per Tiozzo, che viene atterrato in area, ma per il direttore di gara è tutto regolare. Successivamente su calcio d’angolo Boscolo Berto appoggia per Rosso, che non riesce a concludere. 

Anche Marangon dalla distanza prova a siglare la prima rete, ma il tiro è debole. Continua il forcing adriese, che non riesce mai a concludersi in porta, ma sempre un momento prima, con Rosati e Kabine che ci provano in tutti i modi. Peccato, arriva la bomba di fine gara di Pagan, ma Cazzaro è attento e devia. 

Finisce una gara combattuta fino in fondo ma senza alcun vincitore. Con l’Adriese che chiude la partita con un po’ di amaro in bocca per una vittoria che forse poteva arrivare vista la superiorità numerica. 

A fine partita il mister Gianluca Mattiazzi specifica: "Un primo tempo dove abbiamo creato qualcosa di più a livello di azioni rispetto a loro; mentre nella seconda frazione di gioco volevamo vincere, vista la superiorità numerica, ma allo stesso tempo non volevamo scoprirci e rischiare troppo". "Ci teniamo stretto questo punto e guardiamo alla prossima sfida di campionato con ottimismo". 

Successivamente è il direttore Alberto Cavagnis che specifica: "Una bella partita tra due squadre di tutto rispetto con il campo che ha penalizzato entrambe le compagini visto che era ghiacciato. Dopo essere rimasti in dieci loro si sono difesi molto bene e non si sono mai scoperti per cui credo che sia stato comunque un ottimo pareggio. 


Trento - Adriese 0 - 0

Trento: Cazzaro, Trainotti, Salviato, Belcastro (11’ Pattarello), Aliù (40’ st. Rivi), Tinazzi, Gatto, Pinto (1’ st. Caporali), Osuji (1’st. Trevisan), Dionisi, Pilastro (40’ st. Amadori) A disposizione: Ronco, Contessa, Jashari, Bonomi. Allenatore: Parlato

Adriese: Marocco, Scarparo, Addolori, Boscolo Berto, Tiozzo, Boscolo Papo (31’ st. Pagan), Hermes (40’ st. Cavallari), Bonetto, Rosso (28’ st. Kabine), Marangon, Beltrame (31’ st. Rosati). A disposizione: Causin, Bonini, Cotali, Florian, Scapin. Allenatore: Mattiazzi 

Arbitro: Bortolussi di Nichelino
Assistenti di linea: Forgione di Gradisca e Mamouni di Tolmezzo 
Reti: -  
Ammoniti: Beltrame, Scarparo (A), Gatto (T)
Espulsi: 13’ st. Pattarello (T) per gioco violento, 50’ st. Addolori (A) fallo da ultimo uomo
Note: pubblico assente, tempo nuvoloso, angoli 1/4, recupero 1/5

15. giornata serie D girone C
AMBROSIANA – CAMPODARSEGO 1 - 5
ARZIGNANO – CJARLINS 3 - 2
BELLUNO – VIRTUS BOLZANO 2 - 1
ESTE – CARTIGLIANO 2 - 0
MESTRE – MONTEBELLUNA 3 - 1
TRENTO – ADRIESE 0 - 0
UNION C. CHIOGGIA S. – MANZANESE 0 - 0
UNION FELTRE – CALDIERO 2 - 2
U.S.G. SEDICO – LUPARENSE 0 - 0
RINVIATA A DATA DA DESTINARSI
DELTA – CHIONS

Classifica
MESTRE 27
BELLUNO 26
MANZANESE 25
TRENTO 23
LUPARENSE 21
U.C.CHIOGGIA S. 21
ESTE 20
CJARLINS 20
ADRIESE 20
DELTA 19

MONTEBELLUNA 18
CALDIERO 18
V. BOLZANO 17
ARZIGNANO 17
CARTIGLIANO 16
UNION FELTRE 13
AMBROSIANA 13
U.S.GIORGIO SED. 12
CAMPODARS. 8
CHIONS 5

Articolo di Mercoledì 20 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it