Condividi la notizia

RUGBY

I Bersaglieri allo Zaffanella trovano Piardi

Comincia il girone di ritorno, FemiCz Rovigo a Viadana per continuare la striscia positiva. All’andata al Battaglini i rossoblù non hanno avuto problemi, probabile rientro di Diego Antl. Carel Greeff l'ospite di Rugby House

0
Succede a:
Diego Antl nel match d'andata contro il Viadana, nel riquadro Piardi

ROVIGO - FemiCz campione d’Inverno (con un match da recuperare con la Lazio il 6 marzo prossimo), mentre il Petrarca Padova, con ben 4 gare da recuperare, e Valorugby (2 partite in meno), lo sono virtualmente. Se la squadra di Marcato supererà Calvisano e Fiamme Oro, di fatto non avrà difficoltà a conquistare la vetta della regalar season, ma dovrà attendere, e come si è visto in questa prima parte di campionato, nel giro di due settimane può cambiare il Mondo. Covid-19 che ha stravolto le abitudini delle squadre, preparazione fisica sempre in evoluzione in funzione degli stop imposti dalle nuove positività, o per recuperare i postumi del virus. 

Un campionato difficile, contri un nemico in più, e senza pubblico, il 16esimo uomo in campo della FemiCz Rovigo. Comincia il girone di ritorno, e i Bersaglieri a Viadana cercano le conferme ottenute nelle ultime due gare con Colorno (partita agevole) e Fiamme Oro (avversario sempre ostico). A Viadana coach Casellato potrebbe recuperare Diego Antl, la sua assenza ha pesato come un macigno nel match di Piacenza (è uscito per infortunio muscolare durante il primo tempo), ma nel frattempo Andrea Menniti-Ippolito ha riguadagnato la forma migliore dopo un anno complicato. Se il gioco di movimento stenta a decollare, anche se ci sono dei segnali confortanti, coach Casellato potrà contare su un pack decisivo, probabilmente il più competitivo del campionato con quello del Valorugby. 

I Rossoblù allo Zaffanella non potranno sbagliare, le tre sconfitte (Petrarca, Piacenza e Valorugby) hanno azzerato i bonus in chiave playoff, altri passi falsi sono assolutamente da escludere, per provare a mantenere il primo posto.

Sabato a Viadana dirige Andrea Piardi di Brescia, a Matteo Liperini il derby di Rovigo tra Fiamme Oro e Lazio, Gabriel Chirnoaga arbitrerà invece il confronto tra il Petrarca e il Piacenza. A Vedovelli è stato affidato il match tra Colorno e Valorugby, Mitrea sarà il fischietto del confronto tra Mogliano Rugby 1969 e Kawasaki Robot Calvisano.
Ospite di Rugby House, giovedì 21 gennaio, il numero 8 sudafricano Carel Greeff.

Il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note le designazioni arbitrali per la decima giornata del Campionato Italiano Peroni TOP10 in calendario sabato 23 gennaio.
Peroni TOP10 - X giornata - sabato 23.01.21 - ore 14.00
HBS Colorno v Valorugby Emilia

Arb. Federico Vedovelli (Sondrio)
AA1 Dante D’Elia (Bari), AA2 Lorenzo Imbriaco (Bologna)
Quarto Uomo: Maria Ausilia Paparo (Bologna)

Peroni TOP10 - X giornata - sabato 23.01.21 - ore 15.00
Rugby Viadana 1970 v FEMI-CZ Rovigo

Arb. Andrea Piardi (Brescia)
AA1 Elia Rizzo (Ferrara), AA2 Jaco Stephanu Erasmus (Treviso)
Quarto Uomo: Davor Vidackovic (Milano)

Mogliano Rugby 1969 v Kawasaki Robot Calvisano
Arb. Marius Mitrea (Udine)
AA1 Riccardo Angelucci (Livorno), AA2 Alberto Favaro (Venezia)
Quarto Uomo: Lorenzo Sacchetto (Rovigo)

Argos Petrarca v Sitav Rugby Lyons
Arb. Gabriel Chirnoaga (Roma)
AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2 Filippo Bertelli (Brescia)
Quarto Uomo: Ferdinando Cusano (Vicenza)

Fiamme Oro Rugby v S.S. Lazio Rugby 1927
Arb. Matteo Liperini (Livorno)
AA1 Franco Rosella (Roma), AA2 Dario Merli (Ancona)
Quarto Uomo: Edoardo Meo (Roma)

Classifica: Femi-CZ Rovigo* punti 26; Valorugby Emilia** punti 23 Argos Petrarca Padova**** punti 21; Kawasaki Robot Calvisano*** punti 19; Mogliano Rugby 1969** punti 14; Sitav Lyons e HBS Colorno** punti 12; Rugby Viadana 1970** punti 11; Fiamme Oro Rugby*** punti 10; Lazio Rugby 1927***** punti 0.

*partite in meno

Articolo di Mercoledì 20 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it