Condividi la notizia

VIABILITA’

Il sottopasso è finalmente agibile

Da settimane era stato chiuso il sottopassaggio tra via Stacche e Largo Cappellini a Rovigo, era completamente allagato, dopo l’interrogazione del consigliere comunale Lorenzo Rizzato il problema è stato risolto

0
Succede a:

ROVIGO - Finalmente il sottopassaggio tra via Stacche e Largo Cappellini è stato sistemato. Questo sottopassaggio è di estrema importanza perchè crea un collegamento tra la città di Rovigo ed i residenti di Largo Cappellini, via Pietro Micca, la parte finale di viale Tre Martiri ma anche con l'intera frazione di Sarzano, la Cittadella Sanitaria e l'Ospedale. Il sottopasso risultava, già alla fine di dicembre, completamente allagato ed inutilizzabile.

“Tutto ciò dovuto, a quanto è stato riferito in consiglio comunale - spiega il consigliere comunale della Lega, Lorenzo Rizzato - ad un problema relativo al sistema di isolamento delle acque meteoriche oltre ad un problema relativo alla gestione dello scolo di smaltimento di queste acque. Tramite l'interrogazione presentata in consiglio comunale (a fine dicembre) avevo chiesto all'assessore Favaretto di sollecitare gli enti preposti ad eseguire degli interventi che potessero risolvere questo problema definitivamente. Dopo la mia interrogazione l'amministrazione comunale ha proceduto con la sollecitazione verso Veneto Strade e sono contento che questo intervento risolutivo sia stato realizzato, anche se con tempi un po' dilatati. Spero davvero che quest'ultimo intervento sia quello definitivo per poter porre la parola fine ad un problema che periodicamente colpiva quel tratto a danno di tutti i rodigini che abitano in zona, ma non solo”.

Articolo di Giovedì 21 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it