Condividi la notizia

LAVORO ADRIA

Wilma Moda: "Continuano le assunzioni e i rinnovi

Il vicesindaco di Adria (Rovigo) commenta quella che è la situazione del personale nel proprio comune e quali saranno i prossimi passi da parte dell'amministrazione comunale

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - “Ringraziamo innanzitutto tutti i dipendenti perché nonostante lo Smart Working sia stato prorogato al 31 marzo 2021, riescono ad assicurare l’attività quotidiana del servizio pubblico alla cittadinanza. Ai nuovi entrati  auguriamo buon lavoro, soprattutto a quelli che si sono fatti carico del lavoro del personale che è andato in pensione. Sostituzioni che avverranno anche attraverso i concorsi pubblici (a tempo pieno e indeterminato) previsti dal piano delle assunzioni 2020/2021 e attualmente bloccati per le misure anticovid  in vigore”. Sono le parole del vicesindaco Wilma Moda nel fare l’aggiornamento sulla riorganizzazione dei dipendenti pubblici.  

“Nel 2020 infatti -prosegue Moda- sono andati in pensione dieci dipendenti di cui due appartenenti alle categorie protette. Per la loro sostituzione due sono arrivati attingendo dalle graduatorie di altri enti, tre per mobilità e uno appartenente alla categoria protetta, assunto tramite il centro per l’impiego. Mentre a tempo determinato erano stati assunti con selezione pubblica un'educatrice professionale e quattro assistenti sociali. Una delle assistenti sociali è stata sostituita nel corso del 2020. Per l’anno in corso è già stato rinnovato il contratto a tempo determinato per l’educatrice professionale e a breve il rinnovo sarà anche per i tre  assistenti sociali e l’agente di polizia locale, arrivato nel 2020, attraverso la graduatoria di altro ente pubblico".

"Per l’anno 2020 sono sospese 5 assunzioni per il blocco di concorsi causa covid. –ribadisce il vicesindaco- nello specifico: 1 istruttore direttivo di vigilanza; 1 istruttore direttivo tecnico ai lavori pubblici; 2 istruttori tecnici presso ufficio di edilizia privata – pianificazione e strade, protezione civile; 1 collaboratore professionale per ufficio contratti – affari legali".

“Nel corso del   2021 si prevedono altri quattro pensionamenti, di cui un amministrativo al comando di polizia locale, già affiancato per la sostituzione, idem per il messo comunale che da sei mesi è affiancato da un’altra persona, mentre per gli altri due pensionamenti stiamo lavorando perché vengano affiancati dalle persone che le sostituiranno - spiega il vice sindaco Moda-  un’operazione che rientra tra gli obiettivi delle linee programmatiche(tra queste la numero 23) del movimento civico, al fine di mantenere attivi e costanti i servizi in essere. Infine -conclude Moda- sono cinque le persone che lavoreranno con orario flessibile presso altri enti pubblici ed esattamente presso i comuni di Ceregnano, Corbola, Crespino e Gavello”.
Articolo di Domenica 24 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it