Condividi la notizia

POLITICA ADRIA

Impegno per il Bene Comune: "Adria farà sempre la sua parte per il bene del Polesine"

Il movimento civico che sostiene l'amministrazione comunale di Adria (Rovigo), specifica quella che è la propria posizione nei confronti dell'invito della commissione diocesana pastorale sociale e del lavoro

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Il movimento civico Impegno per il Bene Comune condivide e accoglie con entusiasmo l'invito della Commissione Diocesana Pastorale Sociale e del Lavoro, Giustizia, Pace e Salvaguardia del Creato.

"Concordiamo sul concetto centrale: corresponsabilità e collaborazione saranno fondamentali per dare nuove opportunità al nostro Polesine, puntando decisamente sull'innovazione e sulla sostenibilità, tracciando insieme nuovi percorsi e individuando nuove prospettive". Cos' il capo politico dell'Impegno per il Bene Comune, Leonardo Bonato.

"
Facciamo nostre le sottolineature sull'attenzione per l'ambiente, per la dignità del lavoro, per la sanità pubblica, per l'economia circolare e per il contrasto alla corruzione. Ma è in particolare sul richiamo alle virtù umane che riconosciamo quei principi che intendiamo come fondanti il nostro movimento civico, il quale indica già nel nome la spina dorsale e la stella polare della sua missione programmatica".

"Siamo  consapevoli,  infatti, ritrovandoci pienamente  nel documento diocesano, che la dimamica democratica si fondi sul rispetto e non sull'insolenza, sulla generosità e non sull'avidita', sul coraggio e non sulla viltà o sulla spavalderia, sull'amore per la verità e non sulla falsità, sull'amore per il prossimo e l'abnegazione, sul desiderio di essere e sapere, non sul desiderio di successo". 

Concludendo: "Riteniamo, inoltre, che il messaggio trasmesso dalla Commissione Diocesana sia particolarmente forte e coerente nel momento stesso in cui si anticipa che anche la Chiesa locale non si chiamerà fuori dalla nuova stagione che si aprirà dopo la grave situazione che  stiamo vivendo. Sarà una stagione fruttifera se sapremo, infatti, tutti insieme, veramente seguire nuove rotte che possano definire un nuovo modello di sviluppo per il nostro territorio".

"Ad Adria il movimento civico Impegno per il Bene Comune, guardando al Polesine e riconoscendo il valore del dialogo e dello spirito di collaborazione tra i comuni e le forze vive della comunità, farà la sua parte con  responsabilità e passione, perché al nostro territorio vengano riconosciute la  dignità e le opportunità dovute, anche all'interno di un'area più vasta".
Articolo di Domenica 24 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it