Condividi la notizia

CANTANTE ROVIGO

Uscirà il 29 gennaio prossimo il nuovo singolo di Giovi

Il cantautore rodigino, dopo la bella esperienza a San Remo, è tornato a scrivere con il solito sentimento e proprio per questo ha deciso in questa fine di gennaio di far uscire il suo nuovo singolo (Rovigo)

0
Succede a:
ROVIGO - Giovi torna di nuovo in pista con il suo nuovo singolo per far parlare ancora di sè e che uscirà il 29 gennaio. "A giorni uscirà il mio nuovo singolo che si intitola "Divided". Così proprio Giovi, che è pienamente entusiasta di questa sua nuova uscita. 

"L’ho scritto quando mi sono lasciato con la mia “ex”. Tratta ciò che molti ragazzi provano in questa situazione che fa veramente male dentro. Ho voluto raccontare i dubbi, i ricordi che non ti lasciano stare, i litigi, le speranze e le aspettative attraverso le quali si passa". 

Proseguendo: "La delusione per il fatto di vedere tutto ciò che si pensa di aver creato con qualcuno venire distrutto in poco tempo e sparire di colpo e quella di realizzare che non sempre le cose sono come si immaginano. L'amore è la cosa più bella ma a volte ti ripaga con i tagli più profondi. Per la musica mi sono affidato al produttore Drvmmer che ha capito perfettamente quali sonorità volevo che accompagnassero le mie parole. Desideravo una musica notturna con sonorità, nel mood, alla XXXtentacion e Shiloh Dynasty". 

"Volevo che esprimesse non tristezza o dolore ma consapevolezza. Il nuovo singolo è accompagnato anche da un video dalla forte connotazione simbolica. E' girato nella mia città, Rovigo, in gran parte vicino alla stazione, e mi ritrae tra treni spenti immersi nella nebbia e nella notte". 

Aggiungendo: "I treni rappresentano il desiderio di allontanarsi; le grate sui cavalcavia dell'autostrada la difficoltà di realizzarlo perchè l'amore a volte è una gabbia dalla quale non si riesce a scappare. Nel video appaio mentre rido e scherzo perchè dopo un amore finito male a volte indossiamo una maschera ostentando serenità, e poi perchè penso che si debba trovare comunque dentro di noi la voglia di continuare a sorridere anche nei momenti più duri".
 

"Una piccola curiosità è il piccolo cameo che ho voluto inserire alla fine del video. Mentre stavamo riprendendo siamo stati fermati da un ferroviere di origine cubana che voleva sapere cosa stavamo facendo vicino alla stazione. Sono quegli incontri casuali che solo le notti migliori regalano. Gli ho parlato dei miei sogni e della mia passione e lui, dopo aver visto qualche mio brano sul cellulare mi ha detto parole che ho trovato molto profonde nella loro semplicità, ossia che il talento che abbiamo dentro di noi è la vera forza per superare ogni ostacolo e che nessuno ce lo può portare via".

 
Articolo di Lunedì 25 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it