Condividi la notizia

SPORT

La maggior parte degli atleti è riuscita a mantenere il proprio miglior tempo

Si sono svolte le qualificazioni regionali per gli atleti di categoria della Porto Viro ssd, buone prestazioni nella piscina di Rovigo

0
Succede a:
Emma Mancin, Elena Fabbri, Rachel Frigo
Riccardo Pappi
Filippo Cavallaro, Christian Zanini
Carolina Milani, Asia Frigo

ROVIGO - Presso il Polo Natatorio di Rovigo, nelle giornate di domenica 17 e 24 gennaio, si sono svolte le qualificazioni regionali per gli atleti di categoria della Porto Viro ssd.

Tutto si è svolto rispettando le norme anti-covid con l'utilizzo delle mascherine e il distanziamento, e suddividendo le giornate in quattro manches per evitare il troppo assembramento: al mattino la categoria ragazzi prima le femmine e poi i maschi, al pomeriggio le categorie assolute prima i maschi ed infine le femmine.

Come già detto in precedenza c'è da ringraziare molto i gestori del Polo Natatorio, che, essendo l'unico aperto della provincia di Rovigo, permette agli atleti delle società limitrofe di potersi allenare, diventando così un po' la casa di tutti, e dando modo di confrontarsi tra le società anche al di fuori delle gare.

Per la società Porto Viro ssd, allenata da Giorgia Beltrame, si sono tuffati per la categoria Ragazzi Asia Frigo (100 e 50 stile, 100 e 50 farfalla), Carolina Milani (50 stile, 100 e 50 dorso), Filippo Cavallaro (100 e 50 stile, 200 stile e 50 farfalla), Christian Zanini (100 e 50 stile, 200 stile e 50 farfalla), mentre per le categorie assolute Riccardo Pappi (100 e 50 stile, 200 stile e 50 farfalla), Rachel Frigo (100 e 50 stile, 200 stile e 50 dorso), Emma Mancin (50 e 400 stile, 200 stile e 50 farfalla), Elena Fabbri (200, 100 e 50 dorso).

Nonostante gli allenamenti ridotti rispetto a quanto erano abituati a fare nel proprio impianto, e nonostante la distanza e i grandi sacrifici che devono fare sia i ragazzi che i genitori, l'allenatrice Beltrame si è ritenuta soddisfatta di queste giornate, non si aspettava grandi miglioramenti, ma più di qualcuno è riuscito a migliorare il proprio personale, e la maggior parte è riuscita a mantenere il proprio miglior tempo, questo vuol dire che stanno svolgendo un buon lavoro di mantenimento, con la speranza comunque di poter riprendere il prima possibile la vita a cui erano abituati e riuscire a migliorare.

Le prossime competizioni per gli atleti di categoria si svolgeranno il 21 e 28 febbraio sempre presso il Polo Natatorio di Rovigo.

Articolo di Martedì 26 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it