Condividi la notizia

AMBIENTE

Contro gli ecovandali ecco le fototrappole

Guerra all’abbandono di rifiuti lungo le strade del comune di Villamarzana (Rovigo). Polizia Locale allertata per individuare i responsabili 

0
Succede a:

VILLAMARZANA (Rovigo) - Il problema dei rifiuti abbandonati lungo le strade, nelle aree industriali e nei luoghi di campagna è un problema comune su tutto il territorio Nazionale e, in questo momento, un problema che ancora una volta tocca l’Amministrazione comunale di Villamarzana. 

“In questo ultimo periodo - commenta il vicesindaco Daniele Menon - abbiamo avuto nelle varie zone del paese uno sversamento di rifiuti che hanno portato anche i cittadini a indignarsi dell’accaduto. Volevo precisare che l’ Amministrazione Comunale non ha mai smesso in questi ultimi anni di impegnarsi a mantenere il territorio di Villamarzana pulito e ordinato con la potatura delle piante, lo  sfalcio dell’erba periodico e la pulizia  delle aree industriali dai rifiuti. Più nello specifico, in questo momento, sta lavorando con la Polizia locale per cercare di individuare questi ecovandali. Da alcune settimane l’installazione di fototrappole nei punti di maggior scarico di rifiuti ha portato all’individuazione di alcuni artefici di questi atti. Oltre a questo, abbiamo programmato insieme ad Ecoambiente una pulizia straordinaria su tutto il territorio per rimuovere i rifiuti.  Affinchè il problema non si ripresenti abbiamo messo a disposizione dei camionisti della macroarea dei bidoni dove gettare i rifiuti personali e intensificato i controlli di vigilanza. Vorrei ricordare a tutti i cittadini di Villamarzana e Gognano che i primi custodi e guardiani del proprio paese siamo noi, e tutti noi dobbiamo essere parte attiva nel controllo dell’abbandono dei rifiuti identificando e segnalando un danno ambientale che per sanarlo va a gravare sulle tasche dell’intera collettività.  Dare tempestiva comunicazione al Comune o ai preposti Amministratori, alla Polizia locale, porta ad affrontare il problema e risolverlo”.

“Invito tutti i cittadini e cittadine, associazioni del paese a voler bene al proprio paese, proponendo giornate a tema per la pulizia, la conoscenza e valorizzazione del nostro territorio coinvolgendo i nostri ragazzi e valorizzando le cose belle che abbiamo. Ringrazio chi personalmente si è già reso disponibile ad attivarsi verso questo problema. Noi amministratori siamo sempre pronti ad ascoltare e portare avanti sostenere iniziative progetti e proposte fatte dalla collettività”.

 

Articolo di Venerdì 29 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it