Condividi la notizia

BUONI SPESA PAPOZZE

Al via la richiesta di buoni spesa a Papozze

Un'aiuto concreto per le famiglie di Papozze (Rovigo) in difficoltà durante questa crisi economica ed emergenza pandemica che continua a rendere difficile la ripartenza

0
Succede a:
PAPOZZE (Rovigo) - È stato pubblicato il 27 gennaio scorso il nuovo avviso per l’assegnazione dei buoni spesa nel comune di Papozzeda attribuire per l’emergenza alimentare. A dare la notizia il sindaco di Papozze Pierluigi Mosca.

“Da oggi sarà possibile – spiega Mosca – presentare nuovamente ai nostri uffici Comunali, come in primavera scorsa, richiesta di assegnazione bonus alimentare rivolto a tutti coloro che si trovano in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria in atto”.

“Tali buoni potranno essere spesi nei negozi del Paese che si sono convenzionati con il comune. L’amministrazione comunale per questo rinnova il ringraziamento agli esercenti che hanno aderito a questa iniziativa finalizzata ad aiutare i nuclei famigliari in difficoltà a seguito dell’emergenza coronavirus”.

“La scadenza per la presentazione della domanda è fissata il prossimo 12 febbraio. Per le modalità di compilazione basterà visitare il sito istituzionale del Comune oppure telefonare al nostro ufficio segreteria”.

“Un ringraziamento particolare – continua Mosca - va poi al personale dei nostri uffici, che ancora una volta conferma di essere pronto e tempestivo nello svolgimento degli iter burocratici necessari”. “Inoltre colgo l’occasione per comunicare che sono stati prorogati al 15 aprile 2021, altri due tipologie di aiuti della Regione Veneto rivolti alle famiglie, nello specifico".

"Interventi a sostegno della famiglia e della natalità” e “Interventi economici, per l’anno 2020, a favore delle famiglie fragili”. Anche per questi ultimi interventi sarà possibile reperire le necessarie informazioni sul nostro sito o chiamando gli uffici comunali”.
Articolo di Venerdì 29 Gennaio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it