Condividi la notizia

FURTO

Furto all’interno del polo logistico di Amazon, i Carabinieri trovano la responsabile

Ruba all’interno della linea di impacchettamento di Amazon prima della spedizione degli ordini, i Carabinieri di Castelguglielmo (Rovigo) denunciano una operaia di 21 anni, in auto aveva tutta le refurtiva

0
Succede a:

CASTELGUGLIELMO (Rovigo) - Martedì 9 febbraio il personale all’interno del polo logistico “Amazon” di Castelguglielmo (Rovigo), aveva notato la sparizione di alcuni beni dalla linea di impacchettamento, per la successiva spedizione di alcuni ordini.

Immediata la segnalazione alla stazione dei Carabinieri di Castelguglielmo (Rovigo), i militari hanno pertanto svolto i necessari accertamenti individuando quale possibile responsabile una operaia.

Denunciata per furto una 21enne della provincia di Padova, durante la perquisizione all’interno dell’auto i Carabinieri hanno trovato una stampante portatile, una fotocamera, una confezione di burro d’arachidi, un profumatore, un depilatore nasale, due orologi sportivi e degli auricolari, per un valore complessivo 600 euro circa.

Articolo di Mercoledì 10 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it