Condividi la notizia

SOLIDARIETA’

Boom dei buoni alimentari a Baruchella

La parte non erogata dei 13.737 euro ricevuti dal Comune di Giacciano con Baruchella (Rovigo), pari a 7.737 euro, saranno oggetto di un nuovo bando

0
Succede a:

GIACCIANO CON BARUCHELLA (Rovigo) – L’impatto negativo del covid-19, ad un anno dalla sua comparsa, riverbera i propri effetti non solo sulle attività produttive ma, di riflesso, nell’economia domestica. Lo si evince anche nelle piccole comunità locali, come quella altopolesana guidata da Natale Pigaiani che informa dell’impennata di richieste pervenute per beneficiare dei buoni.

Il comune di Giacciano con Baruchella ha ricevuto dal Governo 13.737,42 euro da destinare alle famiglie in difficoltà. Il 15 gennaio scorso è stato pubblicato il bando relativo all’erogazione e sono pervenute ben 19 richieste, non poche in relazione ai residenti. Un indicatore delle difficoltà prodotte dalla pandemia. L’importo effettivamente suddiviso è stato di 5mila euro che i beneficiari hanno potuto spendere al supermercato Rossetto al centro commerciale Il Faro e preso gli esercenti del territorio che hanno aderito all’iniziativa. Il Sindaco ha molto apprezzato la generosa disponibilità dimostrata dagli esercenti in questa delicata contingenza e li ringrazia pubblicamente.

La parte non erogata dei 13.737 euro ricevuti dal Comune (pari a 7.737 euro), saranno, invece, oggetto del nuovo bando, di prossima pubblicazione.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Sabato 20 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it