Condividi la notizia

RUGBY

Calvisano e Fiamme Oro vincono a fatica nei recuperi

Mogliano e Lazio vendono cara la pelle, nei recuperi di sabato 20 febbraio il Calvisano e le Fiamme Oro vincono soffrendo

0
Succede a:

CALVISANO (BS) / ROMA - Nei due recuperi della prima giornata disputati il 20 febbraio Kawasaki Robot Calvisano e Fiamme Oro rispettano i pronostici della vigilia, ma devono soffrire più del previsto per aver la meglio rispettivamente del Mogliano e della Lazio Rugby.

Al “PataStadium San Michele” i bresciani di coach Guidi vincono 17-10 contro un XV trevigiano che conferma quanto di buono fatto sin qui in stagione, ma non riesce nell’impresa di agguantare il pareggio nel finale, vedendo allontanarsi forse definitivamente la zona play-off, ora lontana dodici lunghezze. Decisiva nella ripresa la meta del numero otto di Calvisano ed ex internazionale italiano Samuela Vunisa dopo un primo tempo chiuso in parità.

Nel derby della Capitale le Fiamme Oro, ospiti degli aquilotti biancocelesti al Centro di Preparazione Olimpica, vincono 19-26 con tanto di punto bonus, concedendo comunque ai cugini un punto di bonus difensivo che lascia comunque gli uomini di Pratichetti a fondo classifica, mentre il XV della Polizia di Stato risale in sesta posizione. Decisiva la meta di Fragnito al quarto d’ora della ripresa, a scavare il divario decisivo tra le due formazioni.

Peroni TOP10 - recuperi I
Kawasaki Robot Calvisano v Mogliano Rugby 1969 17-10 (4-1)
Lazio Rugby 1927 v Fiamme Oro Rugby 19-26 (1-5)

Classifica: Femi-CZ Rovigo* e Argos Petrarca Padova**** punti 41; Valorugby Emilia** e Kawasaki Robot Calvisano** punti 36; Mogliano Rugby 1969** punti 24; Fiamme Oro Rugby** punti 23; Sitav Rugby Lyons punti 22; Rugby Viadana*** punti 21; HBS Colorno** 13; Lazio Rugby 1927**** punti 2

*partite in meno

Articolo di Sabato 20 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it