Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Delta propositivo, ma manca un po' di conretezza

La compagine di mister Andrea Pagan ha messo in campo una prestazione superlativa contro il Trento, ma alla fine torna a casa a bocca asciutta; le occasioni non sono mancate, ma serviva mettere la palla in rete

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Come all'andata il Delta Porto Tolle contro il Trento ha dimostrato determinazione e voglia di vincere, ma è mancata solo quella concretezza in più che avrebbe fatto sicuramente la differenza nel risultato finale. Peccato perchè i presupposti c'erano tutti ed è un peccato che questa partita non abbia regalato qualche soddisfazione in più alla formazione deltina. 

C'è da sottolineare che di occasioni il Delta Porto Tolle ne ha avute in maggior numero rispetto alla formazione deltina, ma se non si butta dentro il pallone, purtroppo, il risultato non cambia. A questo punto la testa è già per la sfida in trasferta in casa della Clodiense, per cercare a tutti i costi la vittoria in un derby già caldo e il cui preludio è complicato. 

L'Unione arriva da un buon momento, ma tutto può accadere. Il Ballarin è stato già espugnato da una squadra polesana. Ci sarà un sicuro turn over, per far rinfrescare alcuni giocatori, ma il percorso di recuperi del Delta è appena iniziato e mancano ancora all'appello. Nel frattempo sembra sempre più vicino l'arrivo di una punta. 
Articolo di Lunedì 22 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it