Condividi la notizia

CRIMINALITA’

Rapina a mano armata a Lusia

Due malviventi travisati hanno rapinato, con una pistola in pugno, una tabaccheria a Lusia (Rovigo). Dopo aver minacciato il titolare si sono fatti consegnare l’incasso e due sacchi di sigarette

0
Succede a:

LUSIA (Rovigo) - Armati di pistola sono entrati in tabaccheria e si sono fatti consegnare i soldi e due sacchi di sigarette. E’ successo a Lusia (Rovigo), all’interno della tabaccheria situata in piazza Papa Giovanni 23^ al civico 166, erano circa le 19 e 30, quando due malviventi, travisati, sono entrati con l’arma in pugno.

Hanno minacciato il titolare, facendosi consegnare l'incasso ed appropriandosi di due sacchi, con all'interno delle stecche di sigarette.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri Stazione Lendinara e Sezione Operativa Compagnia Rovigo. Indagini in corso per risalire agli autori, per fortuna non c’è stato alcun ferito. 

Articolo di Lunedì 22 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it