Condividi la notizia

SERVIZI

La buca sbagliata, corrispondenza dispersa a Rovigo 

Problemi non solo per le convocazioni per le vaccinazioni inviate dall’Ulss 5 Polesana. La lettera di Flavio Ambroglini, ex assessore, che espone il suo caso a Rovigo

0
Succede a:

ROVIGO - Le voci del malumore in merito alla corrispondenza, che a Rovigo ha “qualche” problema ad arrivare ai destinatari, è cosa purtroppo ben nota e ben lo sanno anche quei Cittadini che aspettavano con ansia la convocazione per recarsi alla somministrazione del vaccino anti covid-19, salvo poi l’alzata di scudi delle Poste, pronte a rigettare l’accusa: ma se sono davvero così solerti nelle consegne della corrispondenza, come mai al sottoscritto non arrivano fatture, estratti conto bancari, lettere a volte importanti spedite – guarda caso – dall’Ulss 5 Polesana?  (LEGGI ARTICOLO)

Abitiamo da sempre a Rovigo e da 36 in viale Europa e probabilmente questa strada deve avere qualcosa che la rende invisibile ai portalettere di oggi…. .quelli di un tempo consegnavano sempre tutto e soprattutto in tempo!       

Nel 2003 quando ricoprii il ruolo di Assessore comunale, proposi di cambiare il toponimo del contiguo “Piazzale Europa”, con “Piazza Beato Giovanni Palatucci” in ricordo dell’eroico Questore irpino morto martire a Dachau, e la cosa andò a buon fine senza ripercussioni per la corrispondenza, almeno sino al momento in cui, in luogo dello storico Portalettere, cominciò una rotazione di nuovi portalettere e relativi disservizi.           

Oggi nella migliore delle ipotesi la nostra corrispondenza finisce nella buca delle lettere di Piazza Palatucci allo stesso numero civico del nostro e viceversa…… se va bene, sottolineo, perché all’appello mancano tantissimi recapiti in barba alla riservatezza, ed alla delicatezza del contenuto delle lettere disperse.           

In compenso a me è arrivata una lettera indirizzata ad un Utente di viale Combattenti Alleati d’Europa: una concessionaria d’automobili e posso garantire che davanti alla nostra abitazione non vi sono insegne che possano trarre in inganno; sulla mia buca delle lettere, poi, il cognome c’è e si vede!            

Sia piazza Palatucci che viale Europa sono ben segnalate quanto a toponimo e non mi resta altro da pensare che gli errori siano frutto di mera  superficialità in capo ai Portalettere e di scarsa attenzione da parte delle Poste ad un problema che ho segnalato ben due volte, dettagliando il disservizio, sul web: una prima nel 2019 e la seconda  lo scorso mese di gennaio, ricevendo risposte che non meritano nemmeno la menzione.          
Mio malgrado denuncerò ufficialmente la questione alla Polizia Postale e delle Telecomunicazioni sentendomi preso in giro e privato di importante corrispondenza.

Flavio Ambroglini

Articolo di Martedì 23 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it