Condividi la notizia

DROGA

Con oltre un etto di cocaina e tutto il necessario per lo spaccio, arrestati dai Carabinieri

Fermati dai Carabinieri della stazione di Loreo (Rovigo), in auto e nella casa di Porto Viro avevano 120 grammi di cocaina già divisa in dosi e tutto il necessario per il confezionamento 

0
Succede a:

PORTO VIRO (Rovigo) - Continua incessante l’attività dei Carabinieri nel territorio polesano contro lo spaccio di droga. Controlli mirati sul territorio che portano notevoli frutti. Nella nottata di venerdì 26 febbraio, a Porto Viro (Rovigo), i militari dell’Arma della stazione di Loreo, hanno fermato due individui a bordo di una vettura.

I Carabinieri durante la perquisizione nell’auto hanno rinvenuto della cocaina, nell’abitazione la droga è aumentata considerevolmente. Complessivamente sono stati sequestrati 120 grammi di cocaina suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, e ben 2.910 euro ritenuti provento spaccio.

Per il 28enne Abdelhak Tadlaoui, e il 33enne Rabie Chakrafi, entrambi di origine marocchina e domiciliati a Porto Viro , è scattato l’arresto. Dopo la notte in camera di sicurezza nella Caserma di Adria, venerdì mattina si è celebrato il rito direttissimo in Tribunale a Rovigo. L’arresto è stato convalidato, in attesa del processo è stato disposto il divieto di dimora nella provincia di Rovigo.

 

Articolo di Venerdì 26 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it