Condividi la notizia

VIABILITA’ ALTOPOLESINE

15 milioni di euro per la Transpolesana, da lunedì partono i lavori

Programmato l’avanzamento dei lavori di ripristino lungo la SS 434 nelle province di Verona e Rovigo. Anas ha avviato una nuova fase di interventi

0
Succede a:
ROVIGO - Anas ha avviato una nuova fase di interventi di risanamento del piano viabile della strada statale 434 “Transpolesana” tra Verona e Rovigo.

Il nuovo ciclo di interventi è attivato grazie all’appalto stipulato lo scorso 12 ottobre 2020, per un valore di 15 milioni di euro e sviluppato tramite accordo quadro suddiviso in tre stralci.

Questa nuova fase di lavorazioni prevede il restringimento della carreggiata, consentendo la transitabilità alternata della corsia di marcia o di sorpasso, a seconda dell’avanzamento dei lavori.

Da lunedì 1° marzo saranno avviate le operazioni, in tratti saltuari dal km 14 al km 35,200 in direzione Rovigo e dal km 29,600 al km 20,900 in direzione Verona. La modifica alla circolazione sarà attiva fino al termine dei lavori, prevista in circa 25 giorni.

Da lunedì 8 marzo saranno invece interessati tratti saltuari dal km 60,600 al km 53,700 in direzione Verona. In questo tratto si prevede di terminare le operazioni in circa 20 giorni.

I Comuni interessati dai lavori di risanamento del piano viabile saranno 10 nella provincia di Verona e 10 nella provincia di Rovigo.

Un volta terminata questa fase di interventi, compatibilmente con le condizioni meteorologiche, si procederà alla programmazione dei lavori di completamento dell’impermeabilizzazione delle solette di alcuni impalcati.

Articolo di Venerdì 26 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it