Condividi la notizia

CORONAVIRUS

Per chi non può raggiungere la sede della vaccinazione c’è il trasporto gratuito

Il Comune di Costa di Rovigo, con la collaborazione dell’associazione Anteas Sez. Don Enos Mazzetti, ha attivato il servizio di trasporto presso il punto vaccinale di Lendinara per gli anziani che non hanno la possibilità di raggiungerlo

0
Succede a:

COSTA DI ROVIGO - L’Amministrazione Comunale di Costa di Rovigo informa che, grazie alla collaborazione dell’associazione Anteas Sez. Don Enos Mazzetti, sarà attivato un servizio di trasporto presso il punto vaccinale di Lendinara per coloro che abbiano ricevuto la convocazione per il vaccino Covid-19 e non dispongano di mezzi propri o di una rete familiare o amicale di supporto che possa accompagnarli.

“L’avvio della campagna vaccinale anticovid è un passo importante per la nostra comunità - riferisce il sindaco Gian-Pietro Rizzatello -  e i residenti nel Comune nati negli anni 1940-1941 stanno iniziando a ricevere le prime lettere con l’indicazione del giorno e dell’orario in cui è prevista per loro la vaccinazione. Tra costoro sicuramente vi sarà chi è solo, non parzialmente autosufficiente o comunque incapace di raggiungere autonomamente la sede per il vaccino. Da qui l’esigenza di attivare un servizio apposito a beneficio di queste persone ed, indirettamente, di tutta la comunità”

Il presidente dell’associazione Anteas evidenzia che trattandosi di un servizio di utilità pubblica sarà effettuato gratuitamente. Occorre prenotare il servizio, esibendo la lettera di convocazione, recandosi presso la segreteria Anteas nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 11.00 o telefonando negli stessi orari al numero 0425497397. Saranno altresì attivi allo stesso scopo i recapiti telefonici: 329 3363519 oppure 333 6959897.

 

Articolo di Sabato 27 Febbraio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it