Condividi la notizia

PROVINCIA

8 marzo: donne e lavoro in tempi di pandemia

Lunedì 8 marzo webinar organizzato dalla Provincia di Rovigo per affrontare il tema delle donne penalizzate in termini occupazionali. Nel 2020 su 444.000 lavoratori in meno 312.000 sono donne 

0
Succede a:

ROVIGO  – “In questo 8 marzo come si coniuga la libertà delle donne con il lavoro? E che fine ha fatto il welfare, è possibile crearne uno nuovo? Ragionare sul lavoro oggi significa domandarsi perché sono ancora le donne a pagare il prezzo della pandemia e dell'assenza di servizi. Ancora una volta si deve accettare la precarietà come parvenza di normalità e la donna è sempre l'anello di congiunzione tra famiglia, società e servizi che non ci sono”.

Nel 2020 su 444.000 lavoratori in meno 312.000 sono donne e perciò è evidente che sul terreno dell'occupazione le donne hanno pagato per la pandemia più degli uomini. Ci si chiede se con il Recovery Plan sarà possibile avere un nuovo modo di intendere il problema e dare una risposta alla domanda delle donne che pagano il prezzo più alto anche oggi a causa dei contagi da coronavirus?

Di questi temi ne parlano alcune protagoniste del Polesine lunedì 8 marzo alle ore 10.30 nel webinar sul tema “Donne e lavoro in tempi di pandemia” organizzato dalla Commissione Provinciale Pari Opportunità.

L’evento, coordinato dalla presidente della Commissione provinciale Pari Opportunità, Antonella Bertoli, vedrà la presenza di: presidente Ivan Dall’Ara, prefetto Maddalena De Luca, sindaco di Porto Viro Maura Veronese, sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi, assessore alle P.O. di Lendinara Francesca Zeggio, assessore alle P.O. di Porto Tolle Federico Vendemmiati, presidente CPO di Rovigo Alessandra Tozzi, rappresentante dell’Università Popolare Polesana Mara Bellettato; quindi: Tiziano Barone, Elisabetta Bolisani di Veneto Lavoro; Stefania Botton per Cgil, Cisl e Uil, Lorenza Alberghini assessore Politiche Sociali di Occhiobello, Silvia Bolla vice presidente Confindustria, Fabiola Bisan di confagricoltura, Veronica Bonsi presidente Donne Impresa di Confartigianato Pol., Nazzarena Fiori di Confcommercio, Barbara Piazza Ad di Ruthinium Dental Manufacturing spa, Emanuele Alecci presidente del Csv di Padova e Rovigo, Donata Tamburin di Arcisolidarietà Rovigo, Lucia Pavarin del Centro di Ascolto Caritas Parrocchia San Bortolo e Loredana Rosato Consigliera di Parità di Rovigo. Concluderanno l’incontro la senatrice Roberta Toffanin e l’onorevole Piergiorgio Cortellazzo.

 

 

Articolo di Martedì 2 Marzo 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it