Condividi la notizia

POLIZIA DI STATO

Sputi sull’auto del vicino e minacce con il piede di porco, denunciato dalla Polizia

Nervi tesi tra vicini in Commenda, prima gli sputi sulla vettura, poi la lite, intervento della Squadra Volanti della Questura di Rovigo e denuncia per minacce aggravate

0
Succede a:

ROVIGO - Intervento della Squadra Volanti della Polizia di Stato, nel quartiere Commenda a Rovigo, per una lite tra condomini, il nodo del contendere un parcheggio nell’area comune. Uno dei due si trova degli sputi sull’auto, a quel punto decide di appostarsi per cogliere sul fatto l’autore del gesto.

Quando i due si trovano faccia a faccia, la vittima chiede delle spiegazioni, ma il vicino non la prende bene e tira fuori un piede di porco. Quando è arrivata la Polizia si è giustificato dicendo che ha la necessità di sputare per dei disturbi, e che casualmente colpiva l’auto del vicino con cui questiona da tempo. Gli agenti lo hanno denunciato per minacce aggravate dall’uso di oggetti atti a offendere.

 

Articolo di Giovedì 4 Marzo 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it