Condividi la notizia

CORONAVIRUS

Covid-19: altri due decessi tra i pazienti del focolaio di Geriatria

Decima vittima tra i ricoverati che hanno contratto il Covid-19 in Ospedale a Rovigo. 58 nuove positività nelle ultime 24, ci sono anche tre insegnanti. Purtroppo aumentano ancora i ricoveri

0
Succede a:

ROVIGO - Sono 1062 le persone attualmente positive in provincia. Ad oggi sono 1500 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva. 21 nuove guarigioni fanno salire a 9565 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. 

Due persone residenti in provincia di Rovigo con positività al Covid-19 sono morte, portando il numero dei decessi a 427 da inizio epidemia. Una donna di 90 anni, residente in Alto Polesine, era ricoverata in Geriatria a Rovigo e al riscontro di positività era stata trasferita in Area Medica Covid a Trecenta dove, nella giornata di ieri, è deceduta. Stessa sorte per un 80enne, residente in Alto Polesine, era ricoverato in Geriatria a Rovigo e al riscontro di positività era stata trasferito in Area Medica Covid a Trecenta dove, nella giornata di ieri, è deceduto. E’ il decimo decesso nell’ambito del focolaio di Geriatria di qualche settimana fa (LEGGI ARTICOLO)

58 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 11054 da inizio epidemia). 14 delle 58 positività sono emerse dai test antigenici. 31 persone, delle 58 risultate positive, erano già in isolamento domiciliare. 

La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari all’ 4,83%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 4,08%.

Positivi anche tre insegnanti. 1 caso in una scuola primaria di Rovigo e due in Alto Polesine alla primaria e in una materna.Gli alunni e il personale che ha avuto contatti saranno sottoposti a tampone nei prossimi giorni.

Attualmente risultano 60 pazienti ricoverati: 45 in Area Medica Covid a Trecenta, 8 in Terapia Intensiva Covid a Trecenta, 1 in Rianimazione a Rovigo e 6 in Malattie Infettive a Rovigo.

Nelle strutture residenziali extra ospedaliere risultano positivi: 1 ospite del Centro Servizi “La Residence” di Ficarolo e 2 ospiti dell’“Opera Pia Francesco Bottoni” di Papozze, su un totale di 2294 ospiti in tutto il Polesine (0,13%) e 0 operatori positivi su un totale di 2373.

Circa 4 mila le persone vaccinate nella fascia di età over 80 in Polesine.

Nella giornata di venerdì erano previste 432 vaccinazioni per la popolazione over 80 nelle tre sedi vaccinali (144 – Lendinara, 144 – Castelmassa, 144 – Porto Viro).

Articolo di Venerdì 5 Marzo 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it