Condividi la notizia

FESTA DONNA VILLADOSE

Una festa della donna vissuta alla Residenza Sant'Anna di VIlladose

Il servizio educativo della Casa di Riposo di VIlladose (Rovigo) ha preparato un festa speciale per le donne ospiti della struttura, per farle sentire ancora più importanti

0
Succede a:
VILLADOSE (Rovigo) - L’emergenza sanitaria da Covid-19, anche a distanza di 1 anno, continua ad incidere sulla nostra quotidianità e sulle relazioni con i nostri cari. Nonostante sembri che tutto si sia fermato, in realtà il tempo scorre e in Residenza Sant'Anna di VIlladose è arrivato il momento di festeggiare la Giornata Internazionale della donna. 

Ieri, 8 marzo 2021, il Servizio Educativo ha incentrato le attività della giornata per ricordare l’importanza e il significato storico e sociale di questa ricorrenza. 

Pertanto, il pomeriggio in Residenza è stato dedicato all'ascolto, discussione e confronto di storie personali di alcune delle residenti relative il proprio passato e racconti storici sulla nascita di questa giornata e sulla sua evoluzione a livello sociale. 

"Grazie inoltre alla collaborazione del personale Oss e del servizio di Ristorazione è stata distribuita a tutti i residenti una fetta della tradizionale torta mimosa che ha allietato il momento della merenda". 

Per l’occasione sono stati preparati nelle settimane precedenti dagli ospiti stessi dei lavoretti da consegnare come ricordo della giornata; inoltre, la Cisl Pensionati Padova-Rovigo e il Coordinamento Provinciale Anteas Rovigo hanno gentilmente offerto una mimosa con una dedica speciale, ad ogni Signora residente di Casa Sant’Anna.

Il tutto è stato coronato dai tipici canti popolari più conosciuti e a loro tanto cari. Come si propone il Progetto “Posta del cuore” anche per questa occasione i familiari hanno potuto partecipare virtualmente a questo pomeriggio, ricevendo una foto del proprio caro durante l’attività animativa.

 
Articolo di Martedì 9 Marzo 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it