Condividi la notizia

LAVORI PUBBLICI

Ad Arquà Polesine nuovo contributo per la manutenzione straordinaria della scuola

Ulteriore contributo di 70.000 euro a favore della progettazione dei lavori di manutenzione straordinaria per messa in sicurezza edificio scolastico e la realizzazione di una nuova mensa ad Arquà Polesine (Rovigo)

0
Succede a:

ARQUÀ POLESINE (Rovigo) - L’Amministrazione Comunale di Arquà Polesine annuncia che, dopo essere risultata assegnataria nell’anno 2020, di due contributi a fondo perduto per la spesa di progettazione definitiva ed esecutiva, relativamente ad interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico e ad investimenti di messa in sicurezza stradale, rispettivamente di 49.000 euro  e di 39.500 euro, nel mese di febbraio 2021 è risultata assegnataria di un ulteriore contributo di 70.000 euro a favore della progettazione dei lavori di manutenzione straordinaria per messa in sicurezza edificio scolastico e realizzazione di nuova mensa scolastica.

I lavori di realizzazione della nuova mensa scolastica sono già stati aggiudicati alla ditta Ghiotti di Trecenta e il cantieramento partirà lunedì 19 Aprile; i tempi di realizzazione sono stimati in 120 giorni.

La nuova struttura sarà realizzata negli spazi attualmente adibiti a sala informatica e nel fabbricato adiacente, ora adibito a garage. Potrà essere utilizzata sia come mensa che come sala polivalente, in quanto sarà attrezzata con tavoli e sedie richiudibili e prese di energia a scomparsa a pavimento; questi accorgimenti permetteranno una rapida rimodulazione degli spazi.

La nuova costruzione potrà essere usata durante l’orario scolastico come laboratorio, per la consumazione dei pasti (eventuale rientro e/o doposcuola) e nelle ore pomeridiane come sala polivalente.

Essendo dotata di raffrescamento potrà essere utilizzata anche durante l’estate per l’animazione estiva o per altre attività.

L’intervento prevede inoltre, la realizzazione di un ascensore che renderà fruibile a tutti entrambi i piani dell’edificio scolastico.

L’Amministrazione ringrazia l’Ufficio Tecnico Comunale, per il lavoro svolto in fase di reperimento dei contributi (a fondo perduto), per la coordinazione di tutte le fasi progettuali e l’imminente direzione dei lavori, effettuato in sinergia con AS2 (società pubblica che supporta l’innovazione nella Pubblica Amministrazione Locale), e non da ultimo il dirigente scolastico ingegner Nello Califano per le preziose integrazioni progettuali suggerite.

 

Articolo di Mercoledì 7 Aprile 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it