Condividi la notizia

LAVORI PUBBLICI

Avviato il cantiere della Sinistra Po

L’opera, per l’importo di 125.000 euro, rientra nell’ampio progetto che vede capofila il Comune di Occhiobello (Rovigo). Settimane di cantiere a Polesella

0
Succede a:

POLESELLA (Rovigo) - Settimane di opere e cantieri a Polesella. In settimana sono iniziati i lavori per la realizzazione della tratta della ciclabile Sinistra Po che raccorderà, attraversando l’area ex Fossa, la ciclabile di Via De Paoli con il raccordo di Via Aldo Moro. L’opera, per l’importo di 125.000 euro, rientra nell’ampio progetto che vede capofila il Comune di Occhiobello e che ha avuto oltre il 70% di finanziamento regionale sul fondo FSC Veneto 2014-2020. La quota comunale di cofinanziamento è stata di 36.000 euro.

Il sindaco Leonardo Raito che ha seguito l’iter dell’opera fin dall’avvio e dalla presentazione del progetto in Regione, nel 2015, commenta con soddisfazione: “Continuiamo a investire sulla mobilità lenta e sostenibile e sulla sicurezza stradale. Di fatto con quest’opera il territorio di Polesella completa un percorso in totale sicurezza per pedoni e ciclisti, ed è raggiungibile in sicurezza da tutte le principali tratte e dai principali percorsi della mobilità lenta polesana. Mette in piena sicurezza anche i fruitori di via De Paoli che avevano chiesto di separare i percorsi per le auto e quelli per biciclette e pedoni. Quest’opera è utile e di assoluta importanza”.

L’opera ha costretto all’abbattimento di alcune piante a cui l’amministrazione ovvierà con delle nuove piantumazioni. L’obiettivo è quello di continuare a sostenere il ruolo del verde e del bosco. Il piano di intervento sulle ciclabili procederà con gli interventi programmati nell’ambito del finanziamento della Provincia di Rovigo sulla Sinistra Po e con i progetti sul percorso Sette Moli finanziato da Avepa.

Articolo di Domenica 11 Aprile 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it