Condividi la notizia

CARABINIERI

In auto con una mazza da baseball, una cesoia e sette lame, denunciati in quattro

Dovranno rispondere di possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, in auto i Carabinieri di Trecenta (Rovigo) hanno trovato di tutto durante i controlli del territorio. Hanno tutti diversi precedenti di polizia

0
Succede a:

TRECENTA (Rovigo) - Sicuramente non erano in giro per fare una passeggiata. Nel corso del fine settimana, nell’ambito dei controlli in arco serale e notturno finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e la persona, i Carabinieri della stazione di Trecenta (Rovigo) hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rovigo per “possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere” quattro uomini.

Un uomo 36enne marocchino residente a Calto (Ro), un 37 enne marocchino domiciliato a Mestre (Ve), un 38enne romeno domiciliato a Ferrara, ed un 52enne italiano residente ad Anguillara Veneta (Pd), tutti con diversi precedenti di polizia.

I quattro individui, sottoposti a controllo, sono stati trovati in possesso senza alcun giustificato motivo di una roncola e taglierino, di una cesoia e di sette lame per taglierino, nonchè di una mazza baseball occultata all’interno delle loro autovetture.

Articolo di Lunedì 12 Aprile 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it