Condividi la notizia

COMUNE

Lavori pubblici, l’assessore Fuso espone i progetti in commissione

Efficientamento energetico scolastico e sulle manutenzioni degli alloggi popolari in primis, discusso in commissione il programma triennale dei lavori pubblici a Occhiobello (Rovigo)

0
Succede a:

OCCHIOBELLO (Rovigo) - Discusso in commissione il programma triennale dei lavori pubblici (2021-2023), in approvazione durante la prossima seduta del consiglio comunale il 14 aprile. "Il piano può essere aggiornato in qualsiasi momento per tornare in consiglio in caso di ulteriori necessità - spiega l'assessore ai Lavori pubblici Silvia Fuso -, comprende opere di importo stimato pari o superiore a 100mila euro, è chiaro che i lavori pubblici si compongono anche di opere minori che però non rientrano in questo elenco sottoposto all'approvazione del consiglio".

Entrando nel merito dei programmi, l'assessore Fuso precisa: "Ci concentriamo nei prossimi mesi sul patrimonio pubblico, abbiamo intenzione di intervenire sull'efficientamento energetico scolastico e sulle manutenzioni degli alloggi popolari e del cimitero Maggiore di Santa Maria Maddalena, oltre naturalmente agli interventi ordinari che riguardano strade e territorio". Per i prossimi due anni, l'assessore Fuso continua: "Il 2022 sarà dedicato al verde nel senso di cura e manutenzione di aree pubbliche attrezzate e il 2023 alla viabilità urbana a cui riserveremo 150mila euro".

In commissione, presieduta dal consigliere Mirko Mollaroli, si è discusso anche dei lavori della Sinistra Po relativamente al tratto di collegamento fra viale dei Nati e Occhiobello, su cui l’assessore ha spiegato: “Manteniamo l’idea di congiungimento con il capoluogo, stiamo valutando quale sia il percorso più sicuro per pedoni e ciclisti”.

Anno 2021: Manutenzione alloggi erp: 200mila euro (entrate derivanti da vendite), Manutenzione edifici scolastici e cimiteri comunali: 180.000 euro (90mila per efficientamento energetico plesso via Amendola, 90mila euro cimitero Maggiore Santa Maria Maddalena), Eridania Distretto: 101mila euro (interventi di messa in sicurezza via Eridania tratto rotatoria autostrada-centro abitato Santa Maria Maddalena), Adeguamento sismico ed efficientamento energetico plesso di via Bassa: 380mila euro (intervento per il quale sarà chiesto un finanziamento pubblico statale).

Anno 2022: Manutenzione parchi e aree verdi: 110mila euro

Anno 2023: Manutenzione strade: 150mila euro

Articolo di Mercoledì 14 Aprile 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it