Condividi la notizia

LAVORO

Partito il corso per pittore edile

Gli 8 corsisti hanno acquisito, grazie ad Assistedil Scuola Edile Rovigo, tutte le fondamentali conoscenze in un settore molto importante, in particolare in questo momento così favorevole per l’edilizia grazie al Superbonus del 110%.

0
Succede a:

ROVIGO - Ha preso il via nei giorni scorsi, presso gli spazi scolastici dell’Istituto Viola-Marchesini di Rovigo, il corso organizzato dalla Scuola Edile di Rovigo destinato a formare pittori edili con specifiche competenze nell’ambito dell’isolamento termico a cappotto.

“Il progetto di Work Experience – spiega il presidente Assistedil Franco Girardello – si è rivolto a 8  disoccupati di età superiore ai 30 anni, residenti e/o domiciliati in Veneto. Il percorso è finalizzato a fornire specifiche competenze per la realizzazione di cappotti termici, approfondendo le tecniche di edilizia specifiche per il risparmio energetico tramite impianti di isolamento termico”.

Per quanto riguarda la parte pratica, con il Maestro artigiano Mario Zacconella si sono affrontate le  tecniche di posa degli isolanti termici, le procedure di applicazione del cappotto termico, tipologia, caratteristiche e funzionalità degli utensili, dei macchinari e delle attrezzature per la pulizia e la preparazione delle superfici, le caratteristiche delle diverse tipologie di sottofondo, ecc…

“Per la parte teorica – spiega il geometra Enrico Monesi - abbiamo trattato i principi base dell'isolamento termico, le tipologie di certificazioni di prodotto in ambito edile, i materiali e le tecniche, con relativi campi di applicazione. Gli 8 corsisti hanno acquisito tutte le fondamentali conoscenze in un settore molto importante, in particolare in questo momento così favorevole per l’edilizia grazie al Superbonus del 110%”.

“Terminato il corso – afferma il vice presidente Assistedil Giorgio Roman – gli 8 partecipanti saranno inseriti in aziende del settore attraverso un tirocinio di 320 ore che consente di completare sul campo la formazione acquisita in laboratorio. Si tratta di un progetto formativo importante a supporto del settore edile e del lavoro nel nostro territorio, una delle tante attività nelle quali la Scuola la Edile di Rovigo è quotidianamente impegnata e che risponde alla mission di Assistedil: formare professionisti preparati e competenti in ogni ambito del settore edilizia”.

 

Articolo di Martedì 20 Aprile 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it