Condividi la notizia

NUOTO BERGANTINO

Un oro e un bronzo per i nuotatori di Bergantino ai campionati regionali

Tre atleti che si allenano presso la piscina coperta di Bergantino (Rovigo) lunga 16 metri e che ha permesso loro di mantenere lo stato di forma durante l'inverno

0
Succede a:
BERGANTINO (Rovigo) - Domenica scorsa 25 aprile ai campionati regionali veneti di nuoto quattro atleti della Fin Padova Nuoto sezione di Legnago hanno ottenuto risultati di rilievo, specie le ragazze. I nominativi: Angelica Guerra (Cerea) 1a nei 200 rana e 3a nei 100 (categoria ragazzi); la compaesana Giulia Guerra, la massese Martina Ravagnani e il legnaghese Federico Bosetto.

I ragazzi hanno svolto tutta la preparazione invernale nella piscina didattica coperta annessa al plesso scolastico, lunga 16 metri, data la chiusura pandemica degli impianti più grandi; non è omologata a livello agonistico ma si è rivelata ottima per gli allenamenti. L'allenatore Giancarlo Scarmagnani ha osservato che: "Detta piscina si è rivelata utilissima e si può arrivare all'omologazione federale".
Articolo di Giovedì 29 Aprile 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it