Condividi la notizia

DIMISSIONI SINDACO DI ROVIGO

Barbierato e altri sindaci polesani a sostegno di Edoardo Gaffeo

Dall’alto al basso Polesine sono ben 11 i primi cittadini che chiedono alla buona politica d’intervenire per sanare la frattura nel Pd dopo le dimissioni da sindaco del primo cittadino di Rovigo

0
Succede a:
ROVIGO - Dopo le dimissioni del sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo, (LEGGI ARTICOLO) 11 sindaci del Polesine si sono uniti in un sol coro per chiedere che vi sia un intervento della buona politica su tale decisione. 

"Noi Sindaci di Adria, Arquà Polesine, Bagnolo Po, Bosaro, Gaiba, Polesella, Pontecchio, S. Bellino, S. Martino di Venezze, Villanova del Ghebbo, Villamarzana, Bosaro, chiediamo che la buona politica intervenga immediatamente per creare le condizioni di continuità per l’amministrazione di Edoardo Gaffeo". 

"Dopo diversi anni di difficoltà, con Edoardo abbiamo trovato un interlocutore importante per poter costruire un confronto ed un dialogo costruttivo per cercare di risolvere i problemi del nostro territorio e per rilanciare i nostri punti di forza a servizio dei Cittadini". 

"Noi Sindaci siamo chiamati ogni giorno a lavorare non solo per le nostre comunità in senso stretto, ma a lavorare per una visione condivisa del Polesine. E’ esattamente il percorso che abbiamo intrapreso con il collega del Comune di Rovigo, che dopo anni è tornato ad essere elemento dialogante e costruttivo. Senza dubbio pensiamo che la buona politica possa sanare le problematiche e le tensioni che hanno creato questo momento di pausa per poter ripartire insieme a tutti i sindaci della Provincia a costruire uniti, spalla a spalla, orgogliosi del nostro Polesine".

"Firmato I Sindaci di Adria, Arquà Polesine, Bagnolo Po, Bosaro, Gaiba, Polesella, Pontecchio, S. Bellino, S. Martino di Venezze, Villanova del Ghebbo, Villamarzana, Bosaro".
Articolo di Domenica 2 Maggio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it