Condividi la notizia

VANDALISMO

Ubriachi prendono a calci pugni e testate il distributore di sigarette: denunciati dai Carabinieri

Oltre alla denuncia penale per i tre giovani residenti a Fratta Polesine e Villanova del Ghebbo (Rovigo), scatta anche la sanzione per la violazione del coprifuoco

0
Succede a:

FRATTA POLESINE (Rovigo) - I Carabinieri di Fratta Polesine hanno denunciato tre giovani residenti a Fratta Polesine e Villanova del Ghebbo, di cui due minorenni, perché la notte di Pasqua, precisamente il 4 aprile 2021, intorno all’1, presso il distributore di carburante “Esso” di Fratta Polesine, via Monti, senza nessun apparente motivo hanno preso a calci, pugni e testate il distributore automatico di sigarette danneggiandolo.

Un atto di vandalismo gratuito che i tre non hanno saputo giustificare, se non con un laconico “eravamo ubriachi” e che ora gli costerà caro: oltre alla denuncia a piede libero infatti, i tre giovanissimi (uno minorenne) sono stati sanzionati amministrativamente per la violazione del coprifuoco, poiché circolavano senza giustificato motivo tre le ore 22 e le ore 5.

Articolo di Martedì 4 Maggio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it