Condividi la notizia

CONSIGLIO COMUNALE ADRIA

Paolo Baruffaldi: "Ormai in consiglio comunale le abbiamo viste tutte"

Il consigliere comunale della Lega Adria (Rovigo) rimane allibito dal comportamento della maggioranza in consiglio comunale di giovedì 6 maggio scorso

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Sicuramente non è stato un consiglio comunale tranquillo, quello svoltosi ad Adria lo scorso giovedì 6 maggio dalle ore 20, con i toni che si sono alzati fin dal primo momento. A parlarne è proprio il consigliere comunale della Lega adriese, Paolo Baruffaldi, che commenta: "Prima votano una delibera sul debito fuori bilancio che loro stessi affermano essere sbagliata, poi affermano di aver costruito un'opera pubblica su suolo privato senza fare prima il regolare passaggio di proprietá e alla fine votano contro il nuovo statuto di adria cultura che loro stessi avevano portato in consiglio e votato favorevole in commissione". 

"Nel mentre ritirano un odg che la provincia sollecita da luglio, unico comune che non ha ancora votato". "Mi sa che le abbiamo viste proprio tutte". Nello specifico il consigliere comunale d'opposizione non ha preso bene il terzo punto dove si andava ad approvare la cessione dei terreni sui quali è sorta la nuova rampa di località Campelli, da privato al comune di Adria. 

"Avevo chiesto come mai è stata fatta l'opera ancor prima di fare la cessione dei terreni privati al comune di Adria; mi è stato risposo dall'assessore Marco Terrentin, che ha specificato il fatto che l'atto della cessione stessa poteva essere fatta direttamente dal dirigente competente senza passare per il consiglio comunale; ed ora invece ci troviamo qui in consiglio perchè il notaio ha richiesto l'approvazione del consiglio comunale". 

Sottolineando: "Siamo qui a sanare un errore di fatto, perchè avete sbagliato a costruire su terreni privati prima di averli acquisiti": "Inoltre è da specificare che era tutto così urgente che ci avete messo un anno e mezzo per realizzare l'opera, con le persone che nel frattempo continuavano a percorrere il ponte della Bresega". 

"Insomma, non ne è stata fatta una giusta e i fatti lo dimostrano": 
Articolo di Venerdì 7 Maggio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it