Condividi la notizia

CALCIO

Il campo sportivo di Sant’Apollinare è tornato a splendere

Intanto, tutte le squadre del club gialloblù della Polisportiva Borsea - Rovigo sono ripartite con rinnovato entusiasmo, dai più piccoli Primi calci alla Juniores.

0
Succede a:

ROVIGO - Grazie ai dirigenti della Polisportiva Borsea, che per i prossimi 5 anni ha in gestione l’impianto, il campo adiacente alla chiesa a Sant’Apollinare è stato sistemato sia nel manto erboso che negli spogliatoi. Così, dalla scorsa settimana la società presieduta da Roberto Albertini, può utilizzare per i propri tesserati anche la struttura di Sant’Apollinare, dove hanno cominciato ad allenarsi Esordienti e Pulcini, seguiti rispettivamente da Vincenzo Gargiuolo,  che in questi giorni sta frequentando il corso regionale per l’abilitazione al patentino Uefa C, e mister Martina Moretto, allenatrice abilitata lo scorso luglio.
“Voglio ringraziare, dice il presidente Albertini soprattutto Fabiano Burato e il vicepresidente Diego Moretto, che si sono adoperati in questi mesi per apportare tutte le migliorie necessarie per rendere agibile la struttura di Sant’Apollinare, che ci permette di avere un bel turnover con le squadre, considerato che in questi giorni abbiamo condiviso una parte del campo di via dell’Artigianato alla scuola Atelier Danza che, non potendo ripartire coi corsi in palestra, sta usufruendo degli spazi all’aperto nel rispetto della normativa anticovid”.

Intanto, tutte le squadre del club gialloblù sono ripartite con rinnovato entusiasmo, dai più piccoli Primi calci alla Juniores. Società che ha aggiornato l’organigramma con due nuove figure, il segretario Stefano Ferro e il direttore sportivo Cristiano Astolfi, quest’ultimo già alle prese con la programmazione con il camp estivo targato Udinese Academy che si dovrebbe svolgere a Borsea la prima settimana di luglio. Oltre al Camp, la società sta organizzando Open Days, giornate dedicate al divertimento e al gioco del calcio, dai primi calci agli allievi, seguiti dai tecnici, tutti patentati Figc, della Polisportiva.

Intanto sabato sul campo di viale dell’Artigianato, primo allenamento congiunto degli Esordienti che hanno giocato contro l’Este in un bellissimo pomeriggio sportivo baciato dal sole dove i giovani seguiti da Vincenzo Guargiolo si sono comportati ottimamente contro la blasonata società padovana.

“Ricordiamo, conclude il presidente Albertini, che tutti possono dare sostegno all'attività della Polisportiva Borsea donando il 5x1000 al momento della denuncia dei redditi, indicando il nostro codice fiscale 01005510290. Come utilizzeremo i fondi del 5 per mille? Per il miglioramento delle strutture, la qualificazione degli allenatori, materiale tecnico-sportivo. Aiutaci a mantenere viva la nostra attività e a migliorarla per il futuro dei nostri ragazzi”.

 

Articolo di Domenica 9 Maggio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it