Condividi la notizia

EDILIZIA PUBBLICA

La Regione Veneto rinnova il Cda di Ater Rovigo

Guglielmo Ferrarese rimane presidente, riconfermato l'avvocato Gianfranco Munari, Riccardo Ruggero sostituisce Pierpaolo Frigato

0
Succede a:
Riccardo Ruggero, il presidente Guglielmo Ferrarese, Gianfranco Munari
ROVIGO - Con un messaggio di un caloroso "In bocca al lupo" dell'assessore regionale di riferimento, Cristiano Corazzari, il consiglio di amministrazione di Ater Rovigo è stato nominato formalmente.

"Il problema abitativo diventa oggi ancora più pressante, vista la congiuntura economica difficile da crisi economica da pandemia - afferma Corazzari - tutti i componenti dei consigli di amministrazione delle Aziende territoriali per l'edilizia  del Veneto sono chiamati a svolgere un ruolo strategico e di grande responsabilità. Penso alla gestione del patrimonio immobiliare, all'uso dei fondi del Recovery, alle strategie per uscire dalla crisi abitativa".

Per l'Ater di Rovigo il decreto di nomina è stato firmato, diventerà efficace con l'accettazione da parte dei nominati, a cui arriverà comunicazione formale. Rimane presidente Guglielmo Ferrarese, commissario provinciale della Lega, affiancato dal consigliere Gianfranco Munari, avvocato di Rovigo del Pd, con la nomina di Riccardo Ruggero, referente della sezione cittadina della Lega, ex consigliere comunale.

"Ringrazio il presidente Luca Zaia e l'assessore Cristiano Corazzari per la fiducia della riconferma - ha affermato il presidente Ferrarese - Rivolgo un augurio di buon lavoro al nuovo Cda per il lavoro da svolgere insieme ed un ringraziamento al consigliere uscente Pierpaolo Frigato per quanto fatto".

"Sono molto contento per la nomina, non posso che ringraziare per la fiducia riposta il presidente Luca Zaia, l'assessore regionale Cristiano Corazzari ed il consiglio" ha commentato Ruggero.
Articolo di Lunedì 31 Maggio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it