Condividi la notizia

VOLONTARIATO ALTOPOLESINE

Perché dare il Tuo 5 per 1000 a La Volanda

Intervista al presidente Brasioli dell'associazione senza fini di lucro che si occupa di inclusione dei giovani diversamente abili. In dialetto “La Volanda” è il nome dell’aquilone, simbolo di una libertà di volare vincolata al filo delle contingenze

0
Succede a:
BADIA POLESINE (Rovigo) - Dal 2004 c’è una piccola ma vivace associazione che opera nell’alto Polesine in favore dell’inclusione sociale dei giovani diversamente abili, si chiama La Volanda.

Abbiamo chiesto al presidente Brasioli il perché è nata l’associazione e quale sia il significato del nome adottato.
È presto detto: siamo una “Associazione di promozione sociale” nata nell’ambito dell’EssAgi come trait d'union fra quel Centro e il mondo del lavoro, mettendo al servizio degli associati le competenze maturate sul tema nella convinzione che “recuperando il senso del fare quotidiano, si possa affermare la dignità della persona diversamente abile”.

Il consiglio direttivo de La Volanda APS

In questi sedici anni, utilizzando gli strumenti offerti dalla legge, abbiamo avviato al lavoro ben sette giovani. Inoltre, con la collaborazione dell’Ulss5 polesana, sono stati attivati undici “tirocini d’inclusione sociale”, alcuni gestiti nel nostro laboratorio occupazionale. Infine, in un appartamento portiamo avanti un progetto per l’autonomia extra familiare con attività ludico-formative e soggiorni climatici. Certamente, la pandemia sanitaria ha complicato tutto, ma non demordiamo.
Quanto al nome, è un acronimo che recita testualmente: “Libera Associazione Volta alle Nostre diverse abilità”. Un chiaro riferimento al fatto che nella vita ognuno ha qualche abilità che va possibilmente valorizzata. Al nome si associa anche un altro significato più figurato, nel dialetto locale infatti “La Volanda” è il nome dell’aquilone, da sempre simbolo di una fragile libertà di volare però vincolata al filo delle contingenze.

Perché qualcuno dovrebbe pensare di destinare il proprio 5x1000 a La Volanda?
Bella domanda. Da quando la legge ha istituito la possibilità di destinare il 5x1000, c’è stato un proliferare di richieste per ottenere questo finanziamento indiretto, tali da disorientare. Un amico recentemente mi ha proprio fatto notare che riceve un mare di richieste. È vero, ho risposto ma c’è mare e mare e il nostro è sicuramente pulito.

Cosa intende?
Intendo che fin dalla nascita La Volanda ha fatto della trasparenza un biglietto da visita. Siamo stati fra i primi a pubblicare nel sito istituzionale (www.lavolanda.org) il bilancio e aggiungo che nessuno nell’associazione percepisce compenso che non sia quello del rimborso spese documentato. Questo ci permette di destinare, al netto delle spese generali di gestione (assicurazioni, tasse, utenze, ecc.), il 70% del bilancio alla realizzazione dei progetti.
Nel grande mare della solidarietà Chiunque ci eroghi un contributo diretto o con la firma del 5x1000 sa sempre come sono utilizzati i suoi soldi. La trasparenza nelle donazioni dovrebbe essere un requisito fondamentale ma le assicuro che non è sempre così.

Quindi per Voi niente pubblicità mediatica?
Esatto, non mi faccio illusioni, so che la competizione è impari perché ci sono organizzazioni che possono investire migliaia di euro nella pubblicità. Noi siamo una piccola realtà e con il nostro magro bilancio non potremmo permettercelo. Ci resta solo il tradizionale appello del porta a porta o social-online e, quando capita, quella gratuitamente offerta da testate sensibili. Tuttavia, chi crede in quello che facciamo, può serenamente destinare il suo 5x1000 a L.A. VOL.A.N.D.A., indicando nella dichiarazione dei redditi il Codice Fiscale 91006970296. Sarà comunque una buona scelta che ci consentirà di proseguire ad aiutare chi è meno fortunato nel nostro territorio.

Un pensiero finale?
Sì, ricordo a tutti che anche senza fare la dichiarazione dei redditi si può donare il 5x1000 dell’IRPEF perché i contribuenti che non devono presentare la Dichiarazione possono utilizzare l’apposita scheda allegata allo schema di Certificazione Unica 2021 (CU) o al Modello 730 o al Modello Redditi Persone Fisiche (ex Unico) 2021, inserendo il nostro Codice Fiscale 91006970296 (L.A. VOL.A.N.D.A.).
 
Articolo di Lunedì 31 Maggio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it