Condividi la notizia

COMUNE

Coop Reno ha premiato i progetti de “La Comunità Conta!”

I premiati hanno ottenuto un contributo utile per creare servizi al cittadino nel comune di Stienta (Rovigo)

0
Succede a:

STIENTA (Rovigo) - Si è svolta nel pomeriggio di sabato 5 giugno presso il parco pubblico di via A. Gramsci a Stienta, la premiazione del progetto di Coop Reno “La Comunità Conta!” al quale hanno partecipato alcune realtà stientesi. I premiati hanno ottenuto un contributo utile per creare servizi al cittadino. Lo scorso anno, dal 9 marzo al 11 aprile, in pieno lockdown, nel punto vendita Coop di Stienta, è stato possibile sostenere uno dei tre progetti presentati da altrettante associazioni del comune rivierasco per le quali Coop aveva messo a disposizione 2.500 euro da ripartire tra i progetti partecipanti, in base al numero di gettoni ricevuti.

Per un mese, con ogni scontrino spesa veniva rilasciato ai clienti del supermercato stientese, un “gettone” da riporre in uno dei tre contenitori predisposti, corrispondenti ai progetti della biblioteca comunale, dell’AVIS locale e della Polisportiva Stientese.

Con 3201 gettoni, il progetto “Leggere, cresce, giocare nel parco” presentato dal comitato di gestione della Biblioteca comunale, si è aggiudicato la somma di 1.275 euro che hanno permesso l’installazione di panchine e di una Little Free Library presso il parco di via Gramsci per attività di lettura.

La locale sezione Avis ha invece presentato il progetto “Comunicare i valori per favorire l’aggregazione” che con 1.781 gettoni raccolti si è aggiudicato la somma di 709 euro utilizzati per l’acquisto di un proiettore.

Il progetto “informatizziamo lo sport” presentato dalla Polisportiva Stientese Asd ha raccolto 1.296 gettoni ed ha permesso con il contributo economico di 516 euro, l’acquisto di un computer e di una stampante.

“Un progetto sicuramente molto importante, quello proposto da Coop Reno che ha dato così la possibilità alle diverse associazioni del territorio, di sostenersi economicamente” ha commentato l’assessore alla Cultura del Comune di Stienta Marco Franchi.

La cerimonia di premiazione, per ovvi motivi legati alla pandemia da Covid 19, ha dovuto attendere un anno ma l’attesa non ha annullato le sensazioni e le emozioni dei partecipanti, tra i quali molti bambini​. ​ ​

Presenti alla cerimonia in rappresentanza di Coop Reno, il presidente del comitato soci Gilberto Bianchini che ha portato il saluto del presidente Andrea Mascherini e del responsabile direzione soci Luca Stanzani. L’amministrazione comunale era rappresentata dal Sindaco Enrico Ferrarese e dagli Assessori Marco Franchi, Alessandra Fogagnolo e Marina Garato. Presenti anche i rappresentanti delle associazioni, Sandra Trambaioli presidente del Comitato Biblioteca, Mauro Furini presidente Avis e Natale Rocca per la Polisportiva Stientese.

Dopo i saluti si è passati all’inaugurazione della “Little free library”, dove si è svolta una merenda offerta da Coop Reno e sono state effettuate alcune letture nella nuova arena di lettura. La cerimonia si è conclusa con un ringraziamento particolare per l’organizzazione alla Bibliotecaria Debora Salvo ed a Sabrina Bassi per le splendide decorazioni della “little free library”.

UMB

Articolo di Domenica 6 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it