Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Sarà l'ultima partita dell'Adriese allo stadio Luigi Bettinazzi di Adria?

Oggi pomeriggio alle ore 16 la formazione granata scenderà in campo contro il Mestre; con la manifestazione d'interesse da presentare entro le ore 12 del 24 giugno prossimo sembra tutto in dubbio per la continuazione dell'Adriese allo stadio Bettinazzi

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Nella giornata odierna alle ore 16 l'Usd Adriese 1906 scenderà in campo contro il Mestre nell'ultima giornata di campionato. Se da una parte è motivo di felicità per il mister Gianluca Mattiazzi, che compierà 100 presenze sulla panchina della formazione granata; dall'altra parte si continuano ad intravedere nubi ed incertezza per la permanenza della società etrusca allo stadio Luigi Bettinazzi. 

Infatti la scadenza ultima per la manifestazione d'interesse per il bando annuale emesso dal comune di Adria è il 24 giugno alle ore 12. Sembra che questa decisione da parte dell'amministrazione comunale di Adria non sia piaciuta al direttore tecnico-organizzativo dell'Adriese, Alberto Cavagnis, che ha specificato il fatto che si sarebbe aspettato un bando pluriennale. 

Insomma, sarà l'ultima partita per l'Adriese allo stadio Luigi Bettinazzi di Adria? Se fosse così sarebbe un evento storico, visto che fin dal 1906 la compagine etrusca ha sempre giocato all'interno di questo stadio senza mai interrompere la propria striscia d'iscrizione ai campionati regionali o nazionali che fossero. 

Una situazione delicata che sarà probabilmente risolta nei prossimi giorni, anche se i nodi, oltre a questi, sono molti altri a partite dall'allenatore per poi capire quanti di questa rosa rimarranno anche per il prossimo anno. Nel frattempo spazio alla sfida di oggi con la formazione neroarancio. 
Articolo di Domenica 13 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it