Condividi la notizia

CALCIO GIOVANILE

Il Porto Tolle 2010 guarda al futuro con ottimismo

La società di puro settore giovanile, dopo il rinnovamento dell'impianto Brunetti di Ca' Tiepolo (Rovigo) guarda al futuro con pieno ottimismo

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - "Questo periodo di calcio a singhiozzo non ci ha abbattuti, anzi". Così la società calcistica Porto Tolle 2010 dopo il rinnovamente dell'impianto Brunetti di Ca' Tiepolo.

La società ha lavorato per migliorare ancora ed offrire un servizio sempre più professionale e personalizzato ad i propri tesserati e le loro famiglie. 

"E da dove si può partire per rendere tutto ancora più bello? Il nostro campo, la nostra casa chiaramente".

Tutti i dirigenti hanno lavorato in maniera indefessa per installare le nuove recinzioni, le reti dietro alla porta, è stato creato un punto ristoro fondamentale per tutti i ragazzi e chi verrà assistere alle gare. E le iniziative non sono finite.

Molto contento e soddisfatto il Presidente Piero Carnacina: "Questo periodo ci ha permesso di mettere a punto delle migliorie che avevamo in mente da tempo. Desidero ringraziare tutti i dirigenti ed i collaboratori per questo lavoro. Colgo l'occasione per salutare tutti i ragazzi e le loro famiglie con l'augurio di ritrovarci per vivere una stagione piena e ricca di soddisfazioni". 
Articolo di Giovedì 17 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it