Condividi la notizia

TEATRO AMATORIALE

Fita Veneto: successo tra gli associati per il seminario di drammaturgia

Daila Villa: "Formazione sempre al primo posto". Il percorso ha coinvolto i partecipanti in cinque lezioni con i drammaturghi e formatori Filippo Tognazzo, Marco Gnaccolini, Alberto Rizzi, Lorenzo Garozzo, Rita Pelusio e Domenico Ferrari.

0
Succede a:
VICENZA - Si è concluso mercoledì 16 giugno il seminario di scrittura drammaturgica “Dalla pagina al palco”, promosso dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) del Veneto: un percorso online in cinque lezioni di due ore ciascuna, che ha subito riscosso l’interesse degli associati, ai quali era riservato, tanto da richiedere l’apertura di un secondo turno per
soddisfare le richieste pervenute.

Di alto livello i docenti, ognuno chiamato ad accompagnare la quarantina di corsisti alla scoperta delle basi di specifici ambiti drammaturgici: Marco Gnaccolini per il passaggio dal romanzo alla scena; Alberto Rizzi per l’adattamento di un testo di repertorio; Lorenzo Garozzo per lo sviluppo del personaggio; Rita Pelusio e Domenico Ferrari per un approccio alla scrittura comica; e Filippo Tognazzo per il racconto del reale.

"La risposta immediata raccolta da questa proposta e i feedback estremamente positivi – commenta Mauro Dalla Villa, presidente di Fita Veneto – non fanno che confermare da un lato la qualità dell’iniziativa, dall’altro l’attenzione che i nostri soci riservano alla formazione, da sempre uno dei punti focali dell’azione di Fita Veneto".

"Ora ci aspetta l’estate – conclude Dalla Villa - e il mondo Fita è già pronto anche su questo fronte, sia a livello di singole compagnie, attivissime nel territorio, sia a livello federativo: il 9 luglio, infatti, partirà la prima edizione del Festival regionale del monologo “Pillole di Teatro”, che coinvolgerà le province di Padova, Venezia, Verona, Vicenza e Rovigo, dove l’iniziativa è nata lo scorso anno a carattere provinciale e dove si terrà anche la finalissima, il 3 settembre prossimo".
Articolo di Venerdì 18 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it